Il consigliere Gabriele Olivati sulle assunzioni a tempo indeterminato del Comune di Lucca

Il consigliere Gabriele Olivati sulle assunzioni a tempo indeterminato del Comune di Lucca

LUCCA – <<Dopo tanti anni, il Comune torna a svolgere il proprio ruolo, assumendo a tempo indeterminato quattro operatori nel settore dei lavori pubblici.

 

I nuovi dipendenti andranno a potenziare la cura del verde pubblico e le piccole manutenzioni, e la notizia ha una grande rilevanza: si inverte la tendenza che vedeva i Comuni in piena smobilitazione, ridotti al ruolo di meri appaltatori. Una situazione che non ha prodotto i risultati sperati, tra carenza di risorse e impossibilità di un controllo effettivo.

 

A Lucca dobbiamo invece credere nella centralità degli enti pubblici per l’erogazione di servizi fondamentali. Questo non significa tornare a un passato in cui il settore statale era ipertrofico e inefficiente. Al contrario, significa valorizzare le professionalità presenti nella pubblica amministrazione, e amministrare in modo oculato. Il risanamento dei bilanci e la razionalizzazione delle partecipate, operati dall’amministrazione Tambellini, sono stati portati avanti proprio perché si crede nel settore pubblico, che deve essere finalizzato a fornire servizi con minori sprechi possibili. Ora è il momento di  aggiungere risorse, potenziando la possibilità di intervenire laddove è veramente necessario: come la cura per le piccole cose, che fanno però, molto spesso, grande differenza nella qualità della vita dei cittadini>>.

 

Gabriele Olivati – consigliere comunale “Lucca Civica”

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com