Giornata Mondiale contro l’Ipertensione Arteriosa: esami gratuiti in Piazza Mazzini a Viareggio

Giornata Mondiale contro l’Ipertensione Arteriosa: esami gratuiti in Piazza Mazzini a Viareggio

VIAREGGIO –  “Impara a conoscere la tua pressione arteriosa” è la traduzione italiana dello slogan “Know your blood pressure”, che è da anni il motivo conduttore della Giornata Mondiale contro l’Ipertensione Arteriosa, promossa in tutto il mondo dalla World  Hypertension League ed in programma il 17 maggio.

In Italia l’appuntamento annuale vede protagonista  la Società Italiana dell’Ipertensione Arteriosa, con il supporto della Croce Rossa Italiana (CRI).

 

Anche a Viareggio, come già avvenuto lo scorso anno,  venerdì 17 maggio dalle ore 10 alle 18 in piazza Mazzini  saranno presenti medici e ed infermieri della Medicina Interna dell’ospedale Versilia che gratuitamente, in collaborazione e con il supporto della Croce Rossa Italiana di Viareggio,  misureranno la pressione arteriosa e forniranno consigli comportamentali ai cittadini. Parteciperà alla giornata versiliese anche Plinio Fabiani, direttore della struttura complessa di Medicina Interna del “Versilia”  e coordinatore regionale della SIIA Toscana.

 

La malattia ipertensiva rappresenta in Italia il più rilevante fattore di rischio per infarto miocardico e cerebrale (prime due cause di morte nella nostra penisola), scompenso cardiaco, insufficienza renale cronica e fibrillazione atriale. Secondo gli ultimi dati, più del 30% della popolazione italiana adulta è affetta da ipertensione arteriosa, con percentuali ampiamente superiori nelle fasce più avanzate di età e quasi il 10% tra bambini ed adolescenti risultano già ipertesi.

 

Finalità della 15esima edizione della Giornata Mondiale contro l’Ipertensione Arteriosa indetta  dalla Società Italiana dell’Ipertensione Arteriosa è favorire una maggiore consapevolezza del rischio associato alla malattia ipertensiva, una più diffusa consuetudine al periodico monitoraggio dei valori pressori ed una maggiore aderenza dei pazienti alla terapia antipertensiva.

Per questo i 122 centri accreditati SIIA partecipanti all’iniziativa si occuperanno di misurare la pressione arteriosa e  raccogliere – da quanti si avvicineranno alle postazioni in piazza ed ai centri SIIA negli ospedali e nelle Università – alcune informazioni base, in forma ovviamente anonima, ottenute somministrando un semplice questionario. Tutto avverrà in forma totalmente gratuita e consentirà di fornire al cittadino tanto l’informazione relativa al suo livello pressorio quanto, grazie ad alcune semplici domande, un dato di massima relativo alla correttezza dello stile di vita condotto.

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com