Geonova vs Don Bosco: domenica al Palatagliate l’ottava di campionato

Geonova vs Don Bosco: domenica al Palatagliate l’ottava di campionato

LUCCA – Domenica 25 alle ore 18 si giocherà l’ottava di campionato, a scendere sul bruno parquet del Palatagliate sarà ancora una volta una squadra labronica, quest’anno sono ben tre le squadre provenienti dalla costa tirrenica, La Libertas Liburnia, la Pielle Livorno e il Don Bosco.

 

Con le prime due la Geonova si è già confrontata, perdendo con la Pielle nella prima di campionato e vincendo la settimana scorsa contro la Liburnia

Il Don Bosco attualmente si trova in settima posizione, stretta tra Agliana, Montale e la Pielle, tutte e quattro ad 8 punti, mentre la Geonova è a quota 10 in terza posizione.

 

E’ reduce da una sconfitta rimediata sul campo dell’Altopascio dove il Don Bosco si era presentato senza Korsunov e Mancini e per loro subire una nuova sconfitta vorrebbe dire allontanarsi dai piani alti della classifica, c’è da aspettarsi dunque una partita molto intensa, un po’ per i motivi appena detti e un po’ perché con le squadre livornesi l’adrenalina sale rapida, l’ex di turno questa volta non è un giocatore ma il coach, Roberto Russo, in passato presente sulla panchina lucchese dell’allora Arcanthea.

 

In casa Geonova la settimana è scorsa preparandosi per questo incontro, tra palestra, filmati e schemi di gioco, buone notizie arrivano dall’infermeria, Nesi ha ripreso gli allenamenti e con molta probabilità sarà della partita.

 

E come di consueto ecco cosa dice Piazza sulla partita “Il Don Bosco lo conosciamo bene e sappiamo che è una società che lavora tantissimo sui giovani, ha infatti pochi senior, due in particolar modo emergono, Fantoni e Stolfi due giocatori che in pratica sono i cardini della squadra, poi hanno tanti, tanti giovani che fanno il campionato U18 Dng Eccellenza, quindi abituati a fare finali nazionali, ragazzi che atleticamente sono molto preparati, sarà una partita che ci impegnerà tantissimo dal punto di vista fisico, mi aspetto una gara molto combattuta. Loro sono reduci da una sconfitta contro Altopascio che molto probabilmente non si aspettavano in queste dimensioni, visto che sono stati sempre sotto nel punteggio, anche se nel finale hanno recuperato qualcosa, domenica al Palatagliate vorranno riscattarsi e noi saremo li ad impedirglielo, la squadra è prontissima e in grande crescita”

 

Appuntamento a Domenica 25 Novembre alle ore 18:00

 

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter