Festa alla Scuola primaria “Ferdinando Martini “per il progetto “Amico Libro”

Festa alla Scuola primaria “Ferdinando Martini “per il progetto “Amico Libro”

LUCCA – Ieri, 8 maggio, giornata  inaugurale  del progetto dell’Istituto Comprensivo Lucca 4 intitolato Settimana della lettura “Amico Libro”. Presso la scuola primaria Ferdinando Martini di Lucca, gli alunni dei plessi che hanno preso parte al progetto e le loro maestre hanno accolto le autorità cittadine e presentato la mostra dei lavori realizzati durante l’anno scolastico e ispirati dai libri letti sotto la guida degli insegnanti.

 

Erano presenti il Sindaco di Lucca, Prof. Alessandro Tambellini , l’Assessora all’Istruzione del Comune di Lucca, Prof.ssa Ilaria Vietina, la Dott.ssa Laura Marino dell’Ufficio Scolastico provinciale di Lucca, la Consigliera comunale Chiara Martini e alcuni membri della famiglia Martini, fratelli e nipoti di Ferdinando Martini.

 

Il progetto è stato pensato per stimolare i bambini alla fruizione dei libri cartacei già dall’età pre-scolare, coinvolti infatti anche i bambini delle scuole d’infanzia di San Marco, di Salicchi, di Monte San Quirico e Mutigliano, oltre a quelli più grandi delle scuole primarie di San Marco e Vallebuia.

 

La prima giornata di questa che è stata denominata la “settimana della lettura” ha visto anche la presentazione del volume “ Nonno Nando” dedicato proprio a Ferdinando Martini , a cui il plesso scolastico è intitolato, scritto da alcuni degli eredi del primo sindaco lucchese, che erano presenti alla cerimonia .

 

La Dirigente Scolastica. Prof.ssa Mariacristina Pettorini ha presentato il Progetto che si svolge nel corso di tutto l’anno scolastico e si conclude nel mese di maggio con l’allestimento di una vasta mostra dei lavori realizzati dagli alunni: libri, cartelloni, scenari, rielaborazioni scritte e grafico-pittoriche, secondo varie tecniche, prendendo ispirazione dai testi letti e scelti all’inizio delle lezioni.

 

Il Progetto ha come fine educativo principale lo sviluppo delle capacità di ascoltare, leggere e comprendere a vari livelli i diversi tipi di testo, programmando ed attuando una serie di attività volte a raggiungere le seguenti finalità educative e formative:

  • Promuovere un atteggiamento positivo nei confronti della lettura.
  • Favorire l’avvicinamento affettivo ed emozionale al libro.
  • Fornire le competenze necessarie per realizzare un rapporto attivo-creativo e costruttivo con il libro.
  • Sviluppare una circolarità fra libro, mondo e costruzione della persona.

 

Chiara e Gabriella Martini hanno parlato del libro da loro scritto, focalizzando l’attenzione sulla volontà tenace del Sen. Martini , già fin dagli inizi degli anni 50 ‘,di costruire una scuola che potesse accogliere in maniera confortevole i bambini di Lucca. L’attuale scuola di S.Marco, realizzata con criteri innovativi per l’epoca,  fu inaugurata nel 1962 e da allora ha svolto e continua a svolgere il nobile compito di educare, istruire e formare generazioni di alunni lucchesi.

 

Il Sindaco di Lucca Tambellini e l’Assessore Vietina  hanno  ricordato il grande spessore umano e politico di Ferdinando Martini, come uomo di pace che per tutta la vita mise le sue forze e le sue energie al servizio del bene comune .

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com