Elezioni a Capannori: il commento della segreteria del PD

Elezioni a Capannori: il commento della segreteria del PD

CAPANNORI – «Il voto è stato chiaro e netto: Luca Menesini ha vinto senza ‘se’ e senza ‘ma’, inequivocabile segno che gli è stato riconosciuto il lavoro svolto nei cinque anni appena trascorsi. Quando si lavora bene, quando si è vicini al territorio e in grado di recepirne le istanze, si è pagati dalla fiducia dei cittadini e il voto di Capannori ne è la chiara dimostrazione. Per questo, come Partito democratico, ci congratuliamo con Luca Menesini per il lavoro svolto e siamo sicuri dell’alta qualità dell’impegno che caratterizzerà l’impegno dei prossimi cinque anni». A dirlo è la segretaria del Partito democratico di Capannori, Silvana Pisani, commentando il dato elettorale, che ha visto il Pd affermarsi come partito più votato della coalizione che ha portato Menesini a ricoprire la carica di sindaco per la seconda volta.

 

«Sono orgogliosa del risultato ottenuto dal Partito Democratico a Capannori – dice la sua segretaria – dimostra che gli elettori sanno riconoscere il lavoro svolto. Abbiamo sempre appoggiato il sindaco Menesini nel passato mandato, facendoci, a nostra volta, portavoce di quelle che potevano essere le problematiche del territorio, affinché l’azione amministrativa potesse essere sempre attenta ai reali bisogni dei cittadini. Quando è stato il momento di preparare una lista elettorale, abbiamo seguito delle semplici linee guida: la valorizzazione della competenza e dell’esperienza, con uno sguardo verso la rappresentanza di genere e la valorizzazione delle giovani leve del territorio che hanno dimostrato di essere una preziosa risorsa, con il loro entusiasmo e la loro voglia di fare.
E non parlo solo di coloro che sono stati eletti, ma di tutti i candidati Pd, che si sono impegnati in maniera esemplare in questa campagna elettorale. Il mio auspicio, adesso, è che questo impegno prosegua, perché sarà fondamentale per l’azione del nostro partito. Il lavoro non finisce con la fine della campagna elettorale: questo è solo l’inizio di un impegno, perfino più forte, a stare sul territorio e tra la gente e spero che i candidati, eletti e non, siano pronti ad accettare la sfida di essere sempre più rappresentativi delle istanze che da questi pervengono».

 

Per la segretaria del PD capannorese: «Il nostro 21,47% è un buon punto di partenza che ci porta ad affrontare i prossimi cinque anni con quella voglia di metterci al servizio delle cittadine e dei cittadini di Capannori che ci ha sempre contraddistinto come partito e che ci è stato riconosciuto dagli elettori, che, ringrazio a nome dei candidati e di tutto il partito per la fiducia che ci hanno accordato. Non ci resta che augurare ‘buon lavoro’ al sindaco Menesini – conclude Pisani – assicurandogli che avrà al suo fianco una squadra sempre pronta a mettersi in gioco per lui e per Capannori».

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com