Due titoli per la Motto al campionato Allieve Gold di ginnastica ritmica

Due titoli per la Motto al campionato Allieve Gold di ginnastica ritmica

VIAREGGIO – Viareggio, per un fine settimana, è stata capitale della ginnastica ritmica. Sabato e domenica infatti al palazzetto dello sport Paolo Barsacchi si è svolta la fase Zona Tecnica del campionato di squadra Allieve Gold: 400 le atlete, dagli 8 ai 12 anni, provenienti da svariate regioni d’Italia (centro, sud e isole), suddivise in tre categorie (Gold 1, 2 e 3). E, tra staff e spettatori, un totale di oltre 1000 persone presenti.

 

Le canzoni del Carnevale hanno fatto da colonna sonora ai festeggiamenti per il titolo di campione di Zona Tecnica – per la categoria Gold 3 – ottenuto dalla Raffaello Motto (la società viareggina che ha ottimamente organizzato la manifestazione) grazie ad un accattivante esercizio di squadra: Chiara Puosi, Zoe Ingargiola, Vittoria Partelli e Irene Pucciani hanno bissato il trionfo del 2017 ed ora sono pronte a sfidare le vincitrici di altre quattro Zone Tecniche nell’appuntamento del 17 e 18 novembre a Desio, dove verrà proclamata la squadra campione d’Italia (classe 2008).

 

La Motto si è imposta anche nella categoria Gold 2 (con la squadra formata da Benedetta Barsotti, Sophia Cervelli, Alice Intermite e Ginevra Pucci) e si conferma dunque, a pieno titolo, tra le società leader nell’organizzazione di eventi nazionali di ginnastica ritmica.

 

“D’altronde – commenta la presidente della Motto Lucia Pieraccini -, il campionato di squadra Allieve è nato proprio a Viareggio negli anni ‘70, come la Coppa Primavera della ginnastica artistica maschile. La pedana del PalaBarsacchi ha visto muovere le prime “oscillazioni” del futuro “signore degli anelli” Jury Chechi, allora giovanissimo, come ad un’altra olimpionica di ginnastica ritmica, Susanna Marchesi. Eravamo un gruppo di giovani e speranzosi dirigenti che cercavano di far decollare questo meraviglioso sport a Viareggio. Tra loro, ricordo con affetto Francesco Del Carlo, Benito Giannotti e l’amico Paolo Barsacchi, tutti ex allievi dell’allora Istituto Commerciale Carlo Piaggia. Con tenacia perseguiamo il loro medesimo obiettivo: educare i ragazzi allo sport e portare in alto il nome della nostra Viareggio”.

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter