Donazione Lions: presentata la nuova sala d’attesa della Neuropsichiatria infantile di Lucca

Donazione Lions: presentata la nuova sala d’attesa della Neuropsichiatria infantile di Lucca

LUCCA – Ieri (27 Febbraio) nella sede della Neuropsichiatria infantile di Lucca, all’interno della Cittadella della Salute “Campo di Marte”, alcuni rappresentanti del Lions Club Lucca Host hanno ufficialmente consegnato alla responsabile dell’unità funzionale Salute Mentale Infanzia ed Adolescenza Beatrice Milianti, l’arredamento completo della sala di attesa dedicata ai pazienti del servizio.

 

La donazione, presentata nel corso di un evento con i professionisti dell’Azienda USL Toscana nord ovest ed i soci del Lions Club Lucca, ha consentito di allestire un ambiente a misura di bambino con arredi gradevoli, attraenti e realizzati con materiali sicuri. Alcuni pannelli appesi alle pareti sono pensati per agevolare l’ambientamento progressivo dei piccoli, per stimolare la loro spontaneità e indipendenza, senza attendere l’aiuto di un adulto. Nella graziosa libreria sono disponibili alcuni testi che il bambino può scegliere e raggiungere autonomamente. Sono presenti anche giochi didattici e contenitori bassi che permettono di utilizzare il materiale ludico a disposizione. L’ambiente è luminoso, caldo e confortevole, anche grazie ad un pavimento in legno con una zona tappeto per le attività a terra dei più piccoli.

 

Beatrice Milianti ha ringraziato il Lions Club Host Lucca e in particolare il socio Gaspare Masaracchia per la generosa donazione che testimonia il sostegno del Club e della cittadinanza alle attività della Neuropsichiatria infantile di Lucca e soprattutto l’affettuosa attenzione per i bambini che frequentano il servizio.
“Siamo veramente contenti di poter concretizzare questo progetto, offrendo ai bambini e alle famiglie che frequentano la Neuropsichiatria infantile di Lucca un ambiente confortevole e adatto alle loro esigenze – ha spiegato Gaspare Masaracchia, socio del Lions Club Lucca Host -. La donazione è frutto delle offerte raccolte grazie ad una iniziativa nella quale ho creduto molto: il piccolo grande parco ‘ Il Paese di Babbo Natale’, un’esposizione di personaggi in movimento, che hanno come tema conduttore Santa Claus e che arrivano direttamente dagli Stati Uniti. L’iniziativa si tiene a Balbano durante le festività natalizie”.

 

“L’allestimento di questo ambiente è stato voluto anche in ricordo di un nostro caro socio, Cristiano Meossi, pediatra di larga esperienza e alta professionalità dell’ospedale di Lucca, prematuramente scomparso – ha precisato Claudia Carmassi, socia del Lions Club e psichiatra dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Pisana – e, ricordando anche la sua grande passione per la fotografia, abbiamo voluto appendere nella sala di attesa alcuni suoi scatti”.
Per il Lions Club Lucca Host sono intervenuti anche Guido Roggi pneumologo, Adele Riotta pediatra, mentre per l’Azienda USL Toscana nord ovest erano presenti, tra gli altri, il responsabile della Zona Distretto della Piana di Lucca Luigi Rossi, il direttore del dipartimento di Salute Mentale e Dipendenze Roberto Sarlo, le neuropsichiatre infantili Antonella Giorgi, Anna Belmonte e Caterina Chines, la psicologa Sara Adami e – in rappresentanza delle terapiste della riabilitazione – Martina Giannini, Paola Pierini, Sara Sarti e Susanna Martinelli. Un ringraziamento va anche a Giulio Gallo, geometra dell’ufficio tecnico che ha curato l’allestimento della sala.

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com