«Diritti umani, migrazioni e diversità» : le iniziative a Villa Paolina in occasione della Giornata Mondiale dei Diritti Umani

«Diritti umani, migrazioni e diversità» : le iniziative a Villa Paolina in occasione della Giornata Mondiale dei Diritti Umani

VIAREGGIO – Ultimi due incontri per il «Mese dei Diritti» Rights4All: un cartellone di iniziative, dibattiti, presentazioni, concerti organizzato dal Comune di Viareggio, con il sostegno di Cooperativa Odissea; Caritas; ARCI Versilia-Lucca; Circolo Arci GOB; Fondazione Festival Pucciniano; SPRAR; Progetto EUCAN; Fondazione Banca del Monte di Lucca; Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca; Cooperativa Di Vittorio.
Domani, lunedì 10 dicembre, in occasione della Giornata Mondiale dei Diritti Umani, a Villa Paolina a partire dalle 17,30, si parlerà di «Diritti umani, migrazioni e diversità» con il professor Marcello Di Filippo ordinario di Diritto Internazionale all’Università di Pisa, coordinatore dell’Osservatorio sul Diritto Europeo dell’Immigrazione, ha coordinato e diretto il Master universitario in “Esperto dell’immigrazione” (2004-2009) ed è titolare del Modulo Jean Monnet “EU Migration Law, Human Rights and Democratic Principles” (2015-2018).

 

Il calendario proseguirà martedì 11 dicembre, sempre alle 17,30 a Villa Paolina, con la presentazione del Rapporto Caritas sulle Migrazioni. Interverrà Francesco Paletti, redattore regionale Toscana Centro Studi e Ricerche IDOS/Progetto Voci di Confine.
Nell’occasione verrà messo a disposizione il Dossier Statistico Immigrazione 2018, realizzato da Idos in partenariato con Confronti, con la collaborazione dell’UNAR, il contributo di Voci di Confine – Progetto Aics e il sostegno dei fondi Otto per Mille della Tavola Valdese – unione delle chiede metodiste e valdesi.
«La riflessione sul 70esimo si concentra quest’anno sul tema del diritto a migrare e sul dovere dei popoli di operare per la convivenza responsabile e sicura – commenta l’assessore al Welfare Gabriele Tomei -. Ci rivolgiamo in particolare ai giovani il cui sguardo curioso e cosmopolita costituisce oggi più che mai una riserva di senso e di speranza in tempi di chiusure sempre più minacciose».

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com