Dalla scherma alla natura, conclusa la stagione 2016 del Club Scherma Lucca TBB

Dalla scherma alla natura, conclusa la stagione 2016 del Club Scherma Lucca TBB

LUCCA – Si è conclusa la stagione agonistica 2016 ma al Club Scherma Lucca TBB che quest’anno festeggia 10 anni di vita le attività proseguono anche durante tutto il periodo estivo. Ormai tradizione consolidata a fine giugno si è svolto il Camp di 4 giorni dedicato alla socializzazione, al consolidamento delle amicizie, e al divertimento  .
Quest’anno la località scelta è stata il rifugio La segheria all’ Abetina Reale nel Parco Nazionale dell’ Appennino Tosco Emiliano a 1500 mt slm.
Accompagnati dai Maestri Tarfano e Ciocci gli atleti della Tbb di età compresa tra i 7 e i 16 anni deposte spade e fioretti si sono dedicati al trekking e al orientiring   supportati dai consigli e dall’esperienza dalla guida ambientale Guido Sesti.
Nello splendido paesaggio  dell’Appennino Tosco Emiliano  tutti i ragazzi del club  si sono cimentati per la prima volta anche in attività che richiedevano iniziativa personale e sono stati messi di fronte a piccole difficoltà da affrontare e risolvere da soli senza l’aiuto dei genitori un concetto questo che riporta al concetto di  singole persone  autosufficienti, autonome e decisioniste che devono trovare una soluzione rapidamente come  spesso avviene nell’assalto sulla pedana di scherma .

 
Nel mese di Luglio gli agonisti Tbb saranno in pedana per  una serie di allenamenti con alcuni atleti francesi e messicani  in visita al Club .
In questa occasione il Maestro Ciocci lavorerà con i ragazzi proponendo preparazione  fisica,  assalti,  lezioni individuali di gruppo e esperienze tecniche  e motoire elaborate con la scuola Di Ciolo .
Dal 3 al 10 agosto un nutrito gruppo di fiorettisti del Club scherma Lucca Tbb e Club scherma Pisa A. Di Ciolo partirà alla volta della Finlandia  dove si alleneranno nel prestigioso Club di Oulu del maestro Javier Menendez  olimpionico della nazionale  spagnola   a Pechino 2008 .
Dal27 agosto al 3 settembre  si svolgerà a Ponte di legno il ritiro che segnerà l’inizio della nuova stagione agonistica.  Questo ritiro organizzato in collaborazione del club scherma Leonessa e il circolo scherma Navacchio  vede la partecipazione di atleti provenienti da tutta l’Italia.
I corsi per i più piccoli ,i principianti e tutti coloro che vogliono avvicinarsi al bellissimo mondo della scherma ripartiranno i primi giorni di ottobre

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com