Da tutto il mondo alla Cittadella del Carnevale per festeggiare i 50 anni dei Lucchesi nel Mondo

Da tutto il mondo alla Cittadella del Carnevale per festeggiare i 50 anni dei Lucchesi nel Mondo

VIAREGGIO – Delegazioni dell’Associazione Lucchesi nel mondo provenienti dall’Australia, Stati Uniti, Argentina Brasile, Canada, Sud Africa, Thailandia, Tasmania, Francia, Belgio, Olanda in visita ieri pomeriggio alla Cittadella del Carnevale di Viareggio. Oltre 50 persone sono state accolte dal sindaco di Viareggio Giorgio Del Ghingaro, dal vicepresidente della Fondazione Carnevale Marco Szorenyi e dalla consigliera di amministrazione Monica Guidi, per un percorso alla scoperta della Cittadella, degli spazi museali e degli hangar dove hanno potuto incontrare alcuni maestri costruttori. La visita di ieri nasce dalla collaborazione tra la Fondazione e l’Associazione Lucchesi nel Mondo, presieduta da Ilaria Del Bianco, per incrementare la promozione all’estero del Carnevale. Un percorso pianificato già dallo scorso anno che proseguirà il prossimo inverno con un evento ed una mostra presso l’Istituto italiano di cultura di Bruxelles e che si concretizzerà anche nell’intensificare i rapporti con i viareggini all’estero, tra cui Jonathan Bertuccelli, che con il padre Raul, scomparso alcuni anni fa, porta avanti con successo la tradizione del saper fare Carnevale a New Orleans.

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter

Creocoworking