Coronavirus, chiusa per ordinanza la pista ciclopedonale “Fiori di Loto”

Coronavirus, chiusa per ordinanza la pista ciclopedonale “Fiori di Loto”

MASSAROSA – Limitare al massimo gli spostamenti fuori da casa. Il senso della nuova ordinanza firmata il 16 marzo dal sindaco di Massarosa Alberto Coluccini è sempre lo stesso degli ultimi giorni di emergenza: ottemperare i decreti ministeriali per diminuire le occasioni di eventuale contagio.

 

In particolare con l’ordinanza n.33 del 16 marzo a Massarosa fino al 3 aprile sarà vietato utilizzare sia a piedi che in bicicletta la pista ciclopedonale “Fiori di Loto”, quella che dalla stazione di Bozzano arriva fino al parco di Nassirya a Massarosa. La stessa ordinanza vieta di utilizzare anche il camminamento su palafitte di legno dell’Oasi Lipu che attraversa la zona paludosa del lago di Massaciuccoli.

 

Questa ulteriore misura restrittiva – spiega il sindaco di Massarosa Alberto Coluccinisi è resa necessaria perchè nonostante la maggior parte dei cittadini rispetta il divieto di creare assembramenti e di uscire da casa, ancora troppi cittadini sottovalutano le misure. Ricordo inoltre che andranno avanti anche nei prossimi giorni i controlli da parte dei carabinieri e della polizia municipale su tutte le zone del territorio”.

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com