Contributi in conto affitto: 642 famiglie in difficoltà economica potranno avere un aiuto 

Contributi in conto affitto: 642 famiglie in difficoltà economica potranno avere un aiuto 

LUCCA – L’amministrazione comunale quest’anno ha destinato 300.000 euro per il contributo ai nuclei familiari in difficoltà economica che vivono in affitto in un’abitazione reperita sul mercato, ma non sono in grado di sostenere per intero il canone di locazione. L’impegno finanziario dell’amministrazione comunale va ad integrare il contributo che verrà stanziato a questo scopo dalla Regione Toscana (lo scorso anno è stato di 179.164 euro).

 

 

Il bando è stato pubblicato all’inizio dell’estate scorsa e hanno potuto partecipare i cittadini  residenti a Lucca, nella casa per la quale richiedevano il contributo e che avevano un ISE (Indicatore della Situazione Economica) non superiore a 28.684 euro. 

Le domande presentate in base ai criteri indicati sono state 686. Di queste, 44 sono state escluse per mancanza dei requisiti, 543 sono state inserite in fascia A (le famiglie con ISE fino a 13.338 euro);  99 in fascia B (ISE compreso fra fra 13.338 euro e 28.684 euro cui spetta un contributo fino a 2.325 euro).

 

 

La graduatoria provvisoria resterà pubblicata per 15 giorni e nel lasso di questo tempo sarà possibile presentare eventuali ricorsi. I contributi saranno successivamente erogati ai cittadini  inseriti nella graduatoria fino all’esaurimento delle risorse messe a disposizione dal Comune e dalla Regione. 

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com