Conclusi i lavori di risanamento della fognatura nel centro di Capannori

Conclusi i lavori di risanamento della fognatura nel centro di Capannori

CAPANNORI – Si sono conclusi ufficialmente nel pomeriggio di martedì 9 ottobre i lavori di risanamento della fognatura nel centro di Capannori, più precisamente tra via dei Babbi e via Piaggia, dove in totale sono stati sostituiti oltre 450 metri di tubazione. L’intervento di Acque, gestore idrico del Basso Valdarno e della Piana Lucchese, ha garantito la completa sostituzione della vecchia condotta fognaria, opera improcrastinabile e fondamentale per il miglioramento del servizio nel pieno centro di Capannori, sia in termini di qualità che di continuità. Un lavoro che ha comportato il significativo investimento, da parte di Acque, di 820mila euro.

 

L’intervento sulla fognatura, iniziato a luglio, si è rivelato estremamente complesso non solo per gli aspetti “logistici” e per il tipo di attività, ma anche e soprattutto per l’improvviso cedimento di un tratto della vecchia condotta verificatosi a inizio agosto. Questo imprevisto – ulteriore conferma dell’assoluta necessità dei lavori – ha costretto il gestore idrico a rivedere il cronoprogramma prestabilito per risolvere subito la situazione del cedimento e riprendere poi la normale attività lungo la condotta da sostituire. Un cambio di programma in corso d’opera complicato, anche dal punto di vista della viabilità, ma grazie all’impegno dei tecnici, e alla costante collaborazione dell’amministrazione comunale di Capannori, pur in un contesto di emergenza è stato possibile limitare i disagi agli utenti e chiudere l’intervento rispettando le scadenze iniziali. Mancano solo le attività di riasfaltatura e verniciatura della segnaletica orizzontale, da programmare in futuro insieme al Comune.

 

Grazie a questo importante intervento – afferma l’assessore ai lavori pubblici, Pier Angelo Bandoni – il sistema fognario in una zona nevralgica del centro è completamente rinnovato e anche esteso in un nuovo tratto. Questo servizio fondamentale torna a essere pienamente efficiente e di qualità, con benefici per tutti gli utenti che ne usufruiscono. Intendo ringraziare residenti, attività commerciali e tutti coloro che hanno sopportato i disagi per i lavori: da parte nostra, con la collaborazione di Acque, abbiamo comunque cercato di contenerli al massimo. Dopo i necessari tempi tecnici per l’assestamento dei lavori, probabilmente entro fine anno, condizioni meteo permettendo, riasfalteremo i tratti stradali interessati dall’intervento”.

 

Durante i lavori è sempre stato garantito il funzionamento del sistema fognario, senza alcuna interruzione del servizio, grazie all’utilizzo di elettropompe e by-pass. Inoltre, per limitare per quanto possibile i disagi, è stata usata la tecnica del “cantiere mobile”, che è avanzato gradualmente nei tratti di strada di volta in volta interessati dall’intervento. Ciò che resta ora è un importante tratto di fognatura totalmente rinnovato, con la concomitante dismissione dell’infrastruttura più critica nel pieno centro di Capannori. Contestualmente, Acque ha realizzato anche un’opera di estensione dell’acquedotto in via dei Babbi, per un tratto di 150 metri: qui servirà ancora qualche giorno per terminare il rifacimento dei nuovi allacci idrici.

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter