Con Giacomo Vaccaro Pinocchio passa da Lucca

Con Giacomo Vaccaro Pinocchio passa da Lucca

LUCCA – Giacomo Vaccaro, pittore di professione, artista per vocazione.

Nato a Sassetta nel 1953, ma livornese d’adozione e di formazione artistica, Vaccaro dimostra fin da subito la sua immensa abilità: a soli sette anni vince il suo primo premio, “La rosa d’oro”, a Rosignano.
Pur facendo studi artistici, Vaccaro va a bottega, come si faceva una volta, ed impara quindi il sacro mestiere del pittore: riceve infatti i primi preziosi consigli tecnici ed umani da Giovanni March, ma è la stretta vicinanza con il maestro Ferruccio Mataresi che lascerà in lui una forte impronta sotto il profilo pittorico e stilistico.

Vaccaro, socio del “Gruppo Labronico” da sempre, vanta un’attività espositiva ormai quarantennale, in Italia, Svizzera, Inghilterra. Sue opere si trovano in importanti collezioni private, in Italia ed all’estero.

Giacomo Vaccaro presenta nella galleria BessArte e negli spazi della Torre Guinigi di Lucca la sua arte: una serie di dipinti, rigorosamente a olio secondo la migliore tradizione macchiaiola toscana, dedicati al personaggio di Pinocchio ed alla città di Lucca.

La pittura di Vaccaro è morbida e raffinata, caratterizzata da una delicatezza ed una grazia quanto mai rare.
Dotato di una pennellata gentile e sobria, Vaccaro non si lascia mai tentare dai facili richiami del materico, dell’abuso del colore: lascia bensì che i personaggi , le campagne, gli scorci di città, esprimano le loro voci, tramite un uso sapiente dei chiaroscuri e delle ombre ed un rigoroso rispetto delle prospettive.

Giacomo Vaccaro – Pinocchio a Lucca

Torre Guinigi – via Sant’Andrea 45 Lucca

BessArte – via Sant’Andrea 48 Lucca

7 luglio – 4 agosto 2017
July 7th – August 4h, 2017

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com