Comics, partito lo smontaggio: massimo impegno per liberare velocemente le piazze

Comics, partito lo smontaggio: massimo impegno per liberare velocemente le piazze

LUCCA -Si è appena conclusa questa edizione del festival e dato il tempo necessario agli espositori di portare via i loro materiali dai padiglioni che, subito dalle prime ore di lunedì 5 novembre ha preso il via lo smontaggio delle strutture. L’impegno, in accordo con  l’amministrazione comunale è quello di liberare al più presto possibile, compatibilmente con le condizioni del meteo,  le piazze e le vie, secondo un calendario di priorità già definito nel corso degli ultimi anni. I lavori, come come di consueto, sono partiti da quelle aree che sono interessate dai parcheggi destinati ai residenti, come ad esempio Corso Garibaldi, piazza Bernardini, piazza San Romano etc..

 

Come sempre resta per ultimo il padiglione Carducci, all’ex Campo Balilla, che di fatto si trasforma in una sorta di magazzino dove depositare tutti i materiali. 

Una volta completate le operazioni di smontaggio, sarà attuato il piano già predisposto negli ultimi anni di ripristno a verde del prato, con la preparazione prima del terreno e la semina poi della speciale miscela di semi che era stata predisposta con Opera delle Mura.

 

 

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter