CarnevalMarlia: tutte le novità per l’edizione 2020

CarnevalMarlia: tutte le novità per l’edizione 2020

CAPANNORI – Da quest’anno il CarnevalMarlia torna al gran completo. Per l’edizione 2020 è infatti stato recuperato anche l’ultimo dei carri allegorici che aveva subito danni nell’incendio del 2018, quello del rione Santa Caterina. Saranno quindi sei i “giganti di cartapesta” che per cinque domeniche, dal 2 febbraio al 1° marzo dalle ore 14.30, riempiranno di allegria, colori e musica piazza del Mercato e una parte di via Paolinelli a Marlia. Sono attesi migliaia di bambini.

 

L’ingresso alla manifestazione, promossa dal Comitato CarnevalMarlia e dal Comune di Capannori in collaborazione con la Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, sarà ancora gratuito grazie al sostegno economico da parte di tutti i soggetti promotori.
Sono questi i punti di rilievo del CarnevalMarlia 2020 che è stato presentato stamani (venerdì) negli hangar dove vengono realizzati i carri, dall’assessore al volontariato, Serena Frediani, e dal presidente del comitato CarnevalMarlia, Pierangelo Paoli.

 

“Siamo davvero contenti che tutti i carri di cartapesta siano stati recuperati, restituendo quindi alla comunità il prezioso patrimonio di questa storica manifestazione che ogni anno richiama tantissime famiglie da tutta la Piana di Lucca – commenta l’assessore al volontariato, Serena Frediani -. Il merito va a tutti i volontari del comitato CarnevalMarlia che, con passione e grande impegno, portano avanti una lunga tradizione. Fa piacere notare anche anche il programma sia avvincente, segno che c’è voglia di far divertire le persone di ogni età. Ci sono quindi tutti gli ingredienti affinché l’edizione 2020 sia più che mai di successo”.

 

“Abbiamo avuto un gran da fare in questi mesi per recuperare l’ultimo carro – aggiunge il presidente del comitato CarnevalMarlia, Pierangelo Paoli -. Siamo però riusciti a completare il lavoro e siamo sicuri che il pubblico apprezzerà il risultato finale. Questo carro ci permette di tornare al completo con sei carri e di offrire un’ulteriore attrazione. Le occasioni di divertimento di sicuro non mancheranno, perché il programma che abbiamo preparato è particolarmente ricco. Ringrazio il Comune di Capannori e la Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, il cui sostegno è per noi vitale”.

 

I carri del CarnevalMarlia 2020 saranno sei e su tutti i bambini potranno salire. Aprirà il corso mascherato quello del Marillone – il pagliaccio simbolo della manifestazione – dove ci sarà un animatore che farà giocare i piccoli. Saranno presenti anche quelli dei rioni Ponticello – Selvette (dal titolo “Con i soldi della banda vivon tutti in pompa magna”), La Fraga (Buon appetito…il carnevale è servito), San Donnino (Ragazzi si parte…andiamo su Marte) e Santa Caterina (Salviamo la natura?). Inoltre ci sarà quello, più piccolo, delle scuole “Don Aldo Mei” della Piana di Lucca. Inoltre tutte le domeniche sfileranno varie mascherate delle scuole primarie di Capannori con tanti bambini, insegnanti e genitori in maschera nonché la mascherata dell’oratorio della parrocchia di Marlia.

 

Fra le attrazioni principali ci sarà anche Mago Bolla con due “Cuccioli di Carnosauro”, che cammineranno fra la gente e saranno cavalcati da cavalieri domatori.Non mancheranno nemmeno stand gastronomici con frati, pasta fritta, pizze, ghiottonerie e fiera di beneficenza.
Il CarnevalMarlia è uno storico carnevale le cui origini risalgono al 1904 e che dal 1978 si svolge così come lo conosciamo oggi.

 

Programma completo

• Domenica 2 febbraio – 1° corso mascherato, con sfilata dei carri allegorici, delle mascherate.
• Presenta Adele – Animazione musicale con “Adele Group”
• Animazione per bambini con trucca bimbo, sculture di palloncini e bolle di sapone giganti con Galaxy Animation.
• Mago Bolla con 2 dinosauri “Cuccioli di Carnosauro”
• Partecipazione della “Filarmonica G. Puccini di Colle di Compito”
• Presenza della mascherata delle Scuole Don Aldo Mei – Omaggi per i bambini

• Domenica 9 febbraio – 2° corso mascherato, con sfilata dei carri allegorici, delle mascherate.
• Animazione musicale sul palco e divertimento per i più piccini con trucca bimbo, sculture di palloncini e bolle di sapone giganti con Galaxy Animation.
• Mago Bolla con 2 Dinosauri “Cuccioli di Carnosauro”
• Presenza della mascherata delle Scuole Don Aldo Mei – Omaggi per i bambini

• Domenica 16 febbraio – 3° corso mascherato, con sfilata dei carri allegorici, delle mascherate.
• Animazione musicale con “Il Basso Parlante”
• Mago Bolla con 2 Dinosauri “Cuccioli di Carnosauro”
• Animazione con trucca bimbo, sculture di palloncini e bolle di sapone giganti con Galaxy Animation.
• Presenza della mascherata delle Scuole Don Aldo Mei – Omaggi per i bambini

• Domenica 23 febbraio – 4° corso mascherato, con sfilata dei carri allegorici, delle mascherate.
• Per i più piccoli divertimento assicurato con trucca bimbo, sculture di palloncini e bolle di sapone giganti con Galaxy Animation..
• Presenza della mascherata delle Scuole Don Aldo Mei – Omaggi per i bambini

• Domenica 1° marzo – 5° corso mascherato, con sfilata dei carri allegorici, delle mascherate.
• Per i più piccoli divertimento assicurato con trucca bimbo, sculture di palloncini e bolle di sapone giganti con Galaxy Animation..
• Partecipazione della Banda “A. CATALANI” di Marlia
• Omaggi per i bambini

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com