Caccia alla finale Argento di Imola, provaci ancora magica Virtus Lucca

Caccia alla finale Argento di Imola, provaci ancora magica Virtus Lucca

LUCCA – Si scaldano i motori in casa Virtus per l’appuntamento con i campionati di società assoluti su pista 2019, la cui prima fase è in programma questo weekend ad Arezzo. Ultime ore di frenetica preparazione atletica al campo scuola “Moreno Martini” per gli specialisti biancocelesti delle squadre assolute maschile e femminile che, dopo un anno di risultati via via più lusinghieri, sono pronti per misurarsi nuovamente nel maggiore campionato a squadre d’Italia con la speranza di riuscire a dare bella prova di se’. L’obbiettivo dichiarato della dirigenza virtussina è confermare l’accesso della squadra maschile alla finale di serie A argento mentre per quanto riguarda la assoluta femminile il sogno nel cassetto è di affermarsi tra le migliori 48 società italiane, accedendo finalmente alla tanto agognata serie B.

 

A difendere i colori sociali della squadra maschile questo weekend saranno Lorenzo Dumini (100 metri, salto in lungo, staffetta 4×100), Fabio Pierotti (200 metri, staffetta 4×100 e 4×400), Frederik Afrifa (200 metri, staffetta 4×100), Nassim Moraytel (400 metri e staffetta 4×400), Mirko Romano (800 metri), Walter fauci (1500 metri), Marco Scantamburlo (1500 metri), Hosea Kisorio Kimeli (3000 siepi e 5000 metri), Andrea Pacitto (110 metri ostacoli), Lorenzo Salimeni (400 metri ostacoli), Jan Luxa (salto in lungo, salto triplo), Matteo Taviani (salto con l’asta, staffetta 4×100 e 4×400), Vito Di Bari (marcia 10 km). La squadra femminile cercherà invece la promozione con una formazione composta da Gloria Rontani (100 e 200 metri, staffetta 4×100), Giulia Sabo’ (400 metri, staffetta 4×100 e 4×400), Federica Masoni (800 metri, staffetta 4×400), Clarice Gigli (1500 metri, staffetta 4×400), Chiara Solinas (5000 metri), Martina Guidotti (100 e 400 metri ostacoli, staffetta 4×400), Idea Pieroni (100 metri ostacoli, salto in alto), Irene Della Bartola (salto in alto), Elisa Naldi (salto in lungo, staffetta 4×100), Cecilia Naldi (salto triplo), Martina Della Bartola (salto con l’asta e lancio del martello), Viola Pieroni (lancio del peso e del disco), Asia Salerno (lancio del giavellotto e del disco), Viola Pieroni (lancio del disco), Silvia Della Ghella (marcia 5 km), Martina Bertella (staffetta 4×100). Queste le squadre che, salvo sorprese dell’ultimo minuto, scenderanno in pista ad Arezzo, mentre per il risultato finale si dovrà attendere lo svolgimento della seconda fase in programma per l’1-2 giugno allo stadio Zecchini di Grosseto.

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com