Borgo, a gara 200.000 euro di lavori: per la strada Corsagna Serra e il parcheggio alla chiesa di Valdottavo

Borgo, a gara 200.000 euro di lavori: per la strada Corsagna Serra e il parcheggio alla chiesa di Valdottavo
BORGO A MOZZANO – <<Proprio in questi giorni sono state pubblicate le gare per i lavori alla strada che da Corsagna porta a Serra e per realizzare un nuovo parcheggio alle Chiesa di Valdottavo. Si tratta di lavori che, complessivamente, vedono un investimento di circa 200.000 euro – a spiegarlo in una nota è il sindaco Patrizio Andreuccetti -. Il primo intervento, finanziato per intero dalla Regione Toscana attraverso l’Unione dei Comuni, costa circa 100.000 euro, e prevede un’azione di riqualificazione e messa in sicurezza di un tratto di strada molto frequentato dagli abitanti di Corsagna, più volte utilizzato per ricorrenze paesane, per i quali la Madonna di Serra rappresenta un punto di riferimento religioso e sociale da moltissime generazioni. Vi saranno realizzate palificate, staccionate ed un complessivo ripristino. 
Il secondo intervento, anch’esso dal costo di circa 100.000 euro, mira a risolvere un problema di posti auto che si trascina da tempo, così da rendere maggiormente fruibile la chiesa durante lo svolgimento delle funzioni ma anche con lo scopo di offrire uno spazio adeguato ai residenti della zona, da sempre sprovvista di parcheggio. L’intervento, per il quale è previsto un importante sbancamento di terreno e quindi una significativa azione di messa in sicurezza, vedrà la realizzazione di dieci stalli e sarà realizzato proprio nei pressi del nuovo centro parrocchiale che la parrocchia sta realizzando. Voglio ringraziare Don Marcello Brunini per la collaborazione mostrata nel perseguire il progetto e con lui il comitato parrocchiale con cui abbiamo condiviso ogni passaggio. I fondi utilizzati, in questo caso, sono totalmente investiti dal Comune. I lavori di entrambi gli interventi prenderanno il via durante il nuovo anno. Questi due investimenti- conclude il sindaco- segnano una nuova tappa di riqualificazione del territorio, e mettono insieme la capacità di reperire fondi dagli altri enti con la capacità di investire fondi comunali diminuendo il debito residuo dell’ente. Su questa scia nel 2019, tra gli altri, sono previsti interventi all’ingresso di Borgo, in Piazza della Torre a Diecimo ed in generale azioni di asfaltatura nelle zone del territorio che ne hanno più bisogno>>.

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter