Arrestato ladro con una refurtiva di 500 euro in bottiglie di Cognac

LIDO DI CAMAIORE – Durante il pomeriggio di ieri i Carabinieri della Stazione di Lido di Camaiore hanno tratto in arresto in flagranza di reato Ene Vartej, nato in Romania classe 1958, in Italia senza fissa dimora, nullafacente, pregiudicato, poiché ritenuto responsabile dei reati di rapina impropria e porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere.

 

In particolare i militari intervenivano presso il supermercato Esselunga di Lido di Camaiore ove, tramite il Numero Unico di Emergenza 112, era stato segnalato un furto in atto.
Giunti sul posto i Carabinieri costatavano che le guardie giurate erano alle prese con un cittadino straniero che era stato trovato in possesso di 18 bottiglie di Cognac ed altra merce di varia tipologia per un valore complessivo di oltre 500 euro. Una volta sorpreso il cittadino straniero aveva iniziato a minacciare e strattonare le guardie giurate cercando più volte di darsi alla fuga ma l’immediato arrivo dei militari metteva fine all’agitazione del predetto che era ben conosciuto dai Carabinieri poiché lo stesso era già stato tratto in arresto lo scorso 23 luglio sempre a seguito di un tentativo di furto di alcolici commesso ai danni del supermercato Esselunga di Viareggio.
Tutta la refurtiva recuperata è stata immediatamente restituita al direttore del supermercato e Ene Vartej è stato sottoposto a perquisizione venendo trovato in possesso di un coltello della lunghezza complessiva di 14 cm che è stato posto sotto sequestro.

Il predetto veniva quindi condotto in caserma e concluse le formalità di rito è stato trattenuto presso le camere di sicurezza della Stazione Carabinieri di Viareggio ove attenderà la celebrazione dell’udienza di convalida che avrà luogo questa mattina presso il Tribunale di Lucca.
Fine della conversazione in chat

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com