Animando, una serata dedicata al genio di Niccolò Paganini

Animando, una serata dedicata al genio di Niccolò Paganini

LUCCA – Venerdì 3 marzo, ore 21, presso l’Auditorium Boccherini, Animando dedica una serata al genio immortale di Niccolò Paganini, con la grande Orchestra dell’IM Boccherini diretta da Gianpaolo Mazzoli e con Alberto Bologni, affermato concertista, docente presso l’Istituto cittadino, chiamato ad eseguire con il suo violino le magie miracolose del grande Paganini (il suo Concerto n.1 per violino e orchestra e il suo cavallo di battaglia, Il trillo del diavolo di Tartini).

 

Paganini, genovese, stupì Lucca già a 19 anni, nel 1801 con le sue ardite improvvisazioni al concerto per la Santa Croce. Fu richiamato in città nel 1805 e vi rimase fino al 1810, con incarichi importanti alla corte della Principessa Elisa, divenendo un idolo cittadino, animatore di feste scenografiche in cui la sua musica aveva un peso rilevante, con le sue composizioni e con le sue improvvisazioni, con la fascinazione che suscitava nel pubblico, soprattutto femminile, fondata sia sull’aspetto magnetico e fisico della sua personalità che sulla straordinaria abilità tecnica, che appariva quasi sovrumana e stregonesca. A queste doti naturali Paganini accompagnava una facilità compositiva singolare che si esprimeva sia nella rapidità della creazione che nella capacità di improvvisazione col suo diabolico violino.

 

Si allontanò da Lucca dopo cinque anni di successi, soprattutto insoddisfatto del trattamento economico, portandosi via ricordi di romantiche passioni amorose, pettegolezzi sui rapporti stessi con la Principessa (tanto che Franz Léhar vi scrisse un’operetta di successo nel 1925, intitolata Paganini e ambientata a Lucca), una fama accresciuta che gli aprì le porte delle corti italiane prima e il successo europeo dopo, sempre comunque suscitando entusiasmo e scandali e seminando leggende, sì da essersi meritato la fama di violinista del diavolo.

 

Ingresso libero grazie al contributo della Fondazione CRLucca.

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com