Andrea Bonfanti si ricandida a sindaco di Pescaglia con la lista civica “Progetto Pescaglia”

Andrea Bonfanti si ricandida a sindaco di Pescaglia con la lista civica “Progetto Pescaglia”

PESCAGLIA – Andrea Bonfanti correrà per il secondo mandato come sindaco di Pescaglia alle elezioni amministrative del 26 maggio. Lo farà sostenuto dalla lista civica “Progetto Pescaglia”, espressione delle varie realtà territoriali. È quanto ufficializzato stamani (sabato) davanti a una platea di sostenitori. L’appuntamento è stato anche l’occasione per lanciare alcuni temi che Bonfanti, se sarà rieletto, diventeranno delle priorità dell’amministrazione: la messa in atto di nuovi progetti pubblico-privato per il rilancio dei paesi; la realizzazione in un immobile comunale di una casa delle idee dove troveranno posto spazi per attività delle associazioni, una sala studio e un coworking per giovani imprenditori; l’avvicinamento dei cittadini alle istituzioni attraverso un ulterioore potenziamento dei servizi.

 

Con entusiasmo e determinazione mi metto a disposizione della comunità di Pescaglia – ha affermato Andrea Bonfanti -. Durante gli ultimi mesi tante persone mi hanno chiesto di ricandidarmi come sindaco per proseguire quel percorso di rinnovamento iniziato cinque anni fa. Cinque anni in cui il nostro comune ha saputo ritrovare la dignità ma sopratutto la consapevolezza delle proprie capacità. Abbiamo fatto conoscere le bellezze paesaggistiche e naturalistiche e portato a termine numerosi interventi pubblici, dalle scuole alla pubblica illuminazione, dalla sicurezza idraulica alle manutenzioni stradali, è stata avviata la riqualificazione dei paesi. Alle elezioni del 2014 ci siamo presentati con la lista ‘Pescaglia cambia verso’.

Oggi con fierezza possiamo affermare che quell’inversione di tendenza e quel cambiamento, che abbiamo voluto con forza, ci sono stati. Abbiamo dato vita a un processo di miglioramento della qualità della vita fatto di interventi concreti e tangibili. Siamo pronti a proseguire su questa strada, a continuare il nostro progetto. Ecco perché la lista civica che mi sosterrà alle prossime elezioni amministrative si chiama ‘Progetto Pescaglia’, ponendosi in diretta continuità con ‘Pescaglia cambia verso’. Stiamo ancora definendo la lista definitiva dei candidati, ma posso anticipare che rispecchierà tutte le realtà e le sensibilità del territorio pescaglino. Ci saranno donne e uomini assieme a cui ho già condiviso l’esperienza amministrativa in questi cinque anni. Accanto a loro proporremo persone che porteranno ulteriori nuove idee ed entusiasmo, in un’ottica di continuo rinnovamento”.

 

In un’ottica di continuità, il simbolo di “Progetto Pescaglia” richiama quello di “Pescaglia cambia verso”, di cui riprende anche i colori: arancione e azzurro. Sullo sfondo ci sono delle linee curve che rappresentano il territorio di Pescaglia, le sue montagne, le sue valli, il suo cielo. Inoltre queste rappresentano un grande libro fatto della storia e delle tradizioni di Pescaglia nonché dell’operato dell’amministrazione. Un libro sul quale che è aperto a contenere tutti i progetti futuri.

 

Nei prossimi cinque anni vogliamo potenziare i servizi e creare nuove opportunità, anche economiche e di lavoro, per i cittadini di tutte le fasce di età – ha concluso Bonfanti -. Accanto a questo intendiamo rendere i paesi sempre più vivi e appetibili per la popolazione e per i turisti, invertendo la tendenza allo spopolamento che è una delle criticità principali criticità dei Comuni di montagna e collina. Obiettivi, questi, che vogliamo raggiungere con la collaborazione e l’ascolto dei cittadini, che sono state una delle caratteristiche dell’operato di questi cinque anni”.

 

Progetto Pescaglia ha anche attivato una pagina Facebook: https://www.facebook.com/progettopescaglia/

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com