Alla Fondazione BML il volume “Domus Aemilia. Lo scavo di Tassignano Aeroporto a Capannori (Lu).Indagini 2014-2017″

Alla Fondazione BML il volume “Domus Aemilia. Lo scavo di Tassignano Aeroporto a Capannori (Lu).Indagini 2014-2017″

CAPANNORI – Giovedì 13 dicembre alle ore 17 nell’auditorium della Fondazione  Banca Del Monte di  Lucca, in piazza san Martino, a Lucca è in programma la presentazione del volume ‘Domus Aemilia. Lo scavo di Tassignano Aeroporto a Capannori (Lu).Indagini 2014-2017’

 

curato da Giulio Ciampoltrini e Alessandro Giannoni ed edito dal GAC (gruppo archeologico capannorese).  Alla presentazione  interverrà Neva Chiarenza, funzionario archeologo della Soprintendenza Sabap di Lucca e Massa Carrara.

 

Domus Aemilia è il nome col quale i ragazzi della Scuola Primaria di Tassignano, a Capannori (Lu), battezzarono nel 2014 il sito archeologico ubicato nei pressi della loro scuola, dopo aver partecipato alla prima campagna di scavo organizzata dal GAC in regime di Concessione Ministeriale.

 

Le indagini negli anni successivi, sempre condotte in parallelo con le attività didattiche così che i ragazzi potessero avere esperienza dei metodi della ricerca archeologica, hanno permesso di delineare i contorni e di iniziare a tracciare la storia di un edificio sorto nella campagna lucchese del II secolo a.C., caratterizzato dalla presenza di un balneum, ambiente fornito di vasca per i bagni caldi, che rappresenta un unicum per il nostro territorio al pari del ritrovamento, proprio sotto le strutture di fondazione del balneum stesso, della deposizione rituale di un cane.

 

La presentazione  del volume  si svolge nell’ambito del progetto ‘Capannori Vetus’ che oltre al Gac vede quali soggetti promotori il Comune di Capannori, la Fondazione Banca Del Monte di Lucca,  la Soprintendenza Sabap di Lucca e Massa Carrara e l’Istituto Comprensivo ‘Carlo Piaggia’. Alla 

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter