Alessandro Santini: “il vice sindaco ha perso un’occasione per rimediare alla figura in Consiglio Comunale”

Alessandro Santini: “il vice sindaco ha perso un’occasione per rimediare alla figura in Consiglio Comunale”

VIAREGGIO – <<Valter Alberici aveva un’unica occasione per dimostrare di essere una persona di classe, con gli attributi, che si assume le proprie responsabilità davanti alla città, alla gente e agli avversari politici, ovvero, bastava che al velocissimo Consiglio Comunale di oggi (durato meno di mezz’ora) trovasse il coraggio per pronunciare una semplice parolina di 5 lettere: SCUSA.
E invece ha voluto tacere e ribadire, sottolineare e confermare la figuraccia che ha fatto durante il Consiglio Comunale del 29 aprile scorso quando, senza motivo, ha trovato tutta la forza per vomitarmi parole che in bocca ad un Vice Sindaco declassano e dequalificano la sua figura.

Tutt’altro atteggiamento ha tenuto il Consigliere Riccardo Pieraccini che invece ha saputo, da galantuomo, scusarsi con Massimiliano Baldini per le offese rivolte anche a lui.

Mi aspettavo che dopo Pieraccini prendesse la parola anche il Vice Sindaco, per rimediare alla figuraccia fatta, ma invece: silenzio di tomba da parte di Alberici che, come se nulla fosse accaduto, ha aperto bocca solo per illustrare le sue pratiche.

Troppo poco mandare un messaggio di scuse private su WhatsApp: sarebbe stato  invece più coraggioso e da Uomini scusarsi in pubblico, davanti a quello stesso pubblico che lo aveva visto tanto forte e sicuro mentre mi urlava contro.

Così non è stato, peccato, sì ma per lui.
Io resto la persona di sempre, ma lui ai miei occhi, da oggi, vale un pochino meno, molto meno>>.

 

Alessandro Santini
Consigliere Comunale Lega
Viareggio

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com