A piedi una ventina di studenti a Porcari:” Vaibus provveda a potenziare la linea Altopascio-Lucca”

A piedi una ventina di studenti a Porcari:” Vaibus provveda a potenziare la linea Altopascio-Lucca”

PORCARI – <<Ogni sindaco è responsabile della qualità della vita dei suoi cittadini, per questo chiedo a Vaibus di considerare seriamente il problema del sovraffollamento dei mezzi nelle ore di maggior afflusso di studenti>>. Il sindaco Leonardo Fornaciari lancia un appello dopo l’ennesimo caso che ha visto una ventina di ragazzi rimanere a terra a Porcari a causa dei pullman di Vaibus strapieni sulla linea Altopascio-Lucca.

<<Un fatto che si sta ripetendo troppo spesso, creando non poche difficoltà a tante famiglie – insiste il sindaco – costrette a perdere ore di lavoro per accompagnare in tutta fretta i loro figli a scuola. L’azienda conosce bene le dinamiche del servizio e sa perfettamente che le corse del primo mattino sono quelle più critiche, perché prese d’assalto ogni giorno da centinaia di giovani diretti a scuola. Ma i mezzi spesso non bastano ad accoglierli e accade così che in molti rimangano a piedi. È un disagio per le famiglie, che oltretutto pagano un abbonamento, che si ripercuote negativamente su viabilità e ambiente. Più auto circolano sulla Piana e meno salubre sarà l’aria che respiriamo – chiude Fornaciari – vanificando così la politica di incentivazione del mezzo pubblico rispetto a quello privato. Vaibus svolge un servizio essenziale e lo deve fare con la massima efficienza>>.

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter