A Lucca una nuova musica: i Welcome Aliens presentano “Illusione”

A Lucca una nuova musica: i Welcome Aliens presentano “Illusione”

LUCCA – A Lucca una nuova melodia si diffonde nell’aria.  A poco più da una settimana dalla sua uscita i Welcome Aliens ci raccontano “Illusione”, il loro nuovo album.

1451505_10150353367439957_848065667_n
“Un lavoro lungo due anni racchiuso in un concept album. 40 minuti in cui la band ha voluto esprimere sensazioni, stati d’animo e sofferenze; 7 brani che raccontano di amori inconciliabili verso persone, verso la società, verso la realtà delle cose. Un inizio prepotente con “Dorme (finalmente)” rende immediata la natura che i Welcome Aliens hanno voluto donare alla loro creatura ed è subito un crescendo di suoni e di emozioni con i due brani successivi. “La cura” arriva improvvisa, a metà album. Cori onirici, chitarre malinconiche. Un pezzo che abbassa i toni, quasi arrendevole, che fa da po13935036_10150683771664957_6004448871462771818_nnte fra il primo e il secondo atto dell’album. Gli ultimi tre brani sono una catarsi di emozioni violente e disperate che sfociano in un grido di verità con “Elena”, a chiudere il disco”.

 

Con “Illusione” arriva la maturità sonora, frutto di sette anni di storia. Un concept-album denso e compatto che si affaccia in punta di piedi in un panorama musicale italiano ancora inesplorato.
Artwork ideato e realizzato da Anna Quilici. Ideazione artistica di Welcome Aliens. Tutte le tracce sono composte ed eseguite da Welcome Aliens. Produzione, Registrazione e missaggio a cura di presso No Limit Studio Records (LU). Digipack creato e stampato presso Shelve S.R.L. (SA). Tutti i diritti riservati- 2016. tags: alternative ambient post-hardcore Lucca

 

BIOGRAFIA

 

“A Cesare ciò che è di Cesare, a Dio ciò che12963947_10150639634119957_684665708459309916_n è di Dio. E a noi non spetta niente” Welcome Aliens è un progetto che vede luce nell’estate del 2009 a Lucca dall’idea di Matteo Simoni (voce), Jacopo Spagnesi (chitarra), Matteo Parenti (basso) e Nicola Bertocchini (Batteria). Il gruppo sin da subito vuole esprimere rabbia, disagio e nello stesso speranza attraverso i propri inediti spaziando tra il NuMetal e il RapCore. Dopo un buona esperienza live nel 2011 Welcome Aliens cambia faccia. Si aggiunge alla band Paolo Giannelli (Chitarra/Synth) ed oltre all’inserimento dell’elettronica, si verifica un netto cambio di genere. Ispirato da Bands ,undergound e non, come “O’brother, Esterina, Deftones, QOTSA, Radiohead, Dead Wather, Foals, Underoath, Aucan e Il Teatro Degli Orrori” il progetto verte su un genere più ambient, sostenuto da linee Stoner e Nu metal.

 

Nel 2014 con la produzione di “NoLimit Studio Records” e di “Jackolantern Indipendent” esce il primo video della band: “Ciò Che Apprezzo”. Dopo un lavoro di scrittura e composizione durato quasi due anni, a inizio 2016 i Welcome Aliens escono dalla sala prove per iniziare la registrazione del loro primo album, sotto la guida di Michele Bertocchini, già produttore di diversi lavori per band quali Versions, UNDER THE BED, Travellers Tales, etc. Il 6 agosto 2016 esce “Esecuzione”, il primo singolo estratto dal futuro album, con la produzione di “Magolfa Garage Movies”.

 

Ad ottobre 2016 i Welcome Aliens terminano la registrazi10401341_10150411965629957_887251793372671890_none dell’album, che prenderà il nome di “ILLUSIONE”. Il 10 novembre 2016 esce “Illusione”, il primo concept-album della band, rilasciato su tutte le piattaforme principali (iTunes, Spotify, Bandcamp…). Al momento i Welcome Aliens si dividono fra la promozione dell’album sul palco e la scrittura di nuovi brani in sala prove.

 

Il primo live lucchese della band venerdì 25 novembre al Patatrack di Porcari.

 

“Illusione” è attualmente acquistabile e ascoltabile su diverse piattaforme online come:

L’album è in anteprima sulla pagina Facebook della band: https://www.facebook.com/welcomealiensband/

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com