Alexandre Pato a Forte dei Marmi

Alexandre Pato a Forte dei Marmi

FORTE DEI MARMI (Lucca) – L’arrivo di Alexandre Pato passa anche dalla Versilia: atterrato questo pomeriggio a Milano, il neo acquisto del Milan ha raggiunto nella serata di oggi Adriano Galliani a Forte dei Marmi, dove l’amministratore delegato rossonero sta trascorrendo alcuni giorni di ferie.

E’ arrivato intorno alle 15 all’aereoporto di Malpensa, atteso da fotografii, giornalisti e tifosi, il giovane Alexandre Pato, il baby campione brasiliano che il Milan ha acquistato dal Porto Alegre per 22 milioni di euro.

Il giovane neo acquisto del Milan è arrivato in Italia, accompagnato dal padre Geraldo, dal direttore generale rossonero Ariedo Braida e dal suo procuratore Gilmar Veloz. “E’ un sogno per me essere qui al Milan, sono molto felice. E’ un sogno – ha ripetuto Pato – giocare in uno dei più grandi club d’Europa, ed è un sogno per me giocare con Cafu, Serginho, Kakà e Ronaldo che sono da sempre i miei idoli“.

Ma il primo soggiorno milanese del giovanissimo campione è stato una toccata e fuga: in serata Alexandre era già a Forte dei Marmi, dove ad attenderlo per cena c’era l’amministratore delegato rossonero Adriano Galliani, che nella localita’ turistica della Versilia sta trascorrendo alcuni giorni di vacanza.

Ma anche la Versilia per Alexandrea Pato pare sia solo un brevissimo passaggio, ad attenderlo infatti, prima di ripartire per il Brasile mercoledì, il rientro a Milano, le visite mediche, la visita a Milanello per conoscere l’ambiente e i nuovi compagni. Poi il trasferimento nella zona dello stadio di San Siro per prendere visione del nuovo appartamento dove andrà a vivere e dove aveva già vissuto un altro brasiliano ex milanista, Marcio Amoroso.

A fine agosto il ritorno in Italia per mettersi a disposizione di Milan Lab. A Kiev il 7 settembre 2007 l’esordio in maglia rossonera in amichevole contro la Dinamo. Fino a gennaio, come è noto, potrà giocare solo le partite amichevoli, poi con l’inizio del 2008 e la riapertura del mercato verrà tesserato e potrà giocare anche le gare ufficiali, compresa la Champions League.

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com