82enne condannato per violenza sessuale ai danni di una 40enne che lavora a Altopascio

82enne condannato per violenza sessuale ai danni di una 40enne che lavora a Altopascio

VILLA CAMPANILE Un 82enne di Villa Campanile, R.L., è stato condannato alla pena di 1 anno e 8 mesi di reclusione con concessione della sospensione condizionale della stessa dal tribunale collegiale di Pisa (Dott.ssa Frizilio – Dott.ssa Mirani – Dott.ssa Fabbricatore) per violenza sessuale (reato di cui all’articolo 609 bis ultimo comma del codice penale) ai danni di una 40enne, B.F, residente anch’ella a Villa Campanile, ma molto conosciuta ad Altopascio perché lavora in un esercizio pubblico del paese.

 

L’uomo, nel 2015, aveva toccato nelle parti intime la donna, cercando di baciarla sul collo e sul seno e per questo denunciato. Il tribunale ha accolto in toto la richiesta del PM  dott.ssa Romano.

 

La parte civile a mezzo del suo legale , avvocato Ilenia Vettori, esprime soddisfazione per la sentenza pronunciata. Tra 30 giorni verrà depositata la motivazione

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com