Tre marocchini fermati in autostrada, in auto 15 dosi di coca

LUCCA – Vita dura in autostrada per spacciatori di droga. Contavano sul fatto che ieri, festa della Repubblica, la Polizia sull’autostrada non ci sarebbe stata. Ma i piani sono saltati. Tre marocchini, diretti sul litorale della Versilia, sono stati fermati da una pattuglia della Stradale di Viareggio. Avevano cambiato direzione dopo aver visto la macchina della Polizia, perché trasportavano 6 grammi di cocaina, utili a smerciare almeno 15 dosi, che avrebbero fruttato circa 2.000 euro. Gli agenti hanno avuto fiuto, anche senza l’aiuto dell’unità cinofila, scoprendo lo stupefacente nella plafoniera della luce di cortesia e nella cuffia del cambio. I 3 sono stati denunciati all’autorità giudiziaria e la droga posta sotto sequestro.

1 commento

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

1 Commento

  • Admin
    3 giugno 2016, 23:17

    Ho capito, e le banche?
    E il crack Parmalat?

    RISPONDI

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com