Ora è ufficiale, Beppe Galderisi torna sulla panchina rossonera

Ora è ufficiale, Beppe Galderisi torna sulla panchina rossonera

LUCCA – Ora è ufficiale. Beppe Galderisi torna dopo otto mesi sulla panchina della Lucchese.

“L’AS Lucchese Libertas comunica di aver affidato l’incarico di responsabile tecnico della prima squadra a Giuseppe Galderisi – annuncia la società – dopo la parentesi della scorsa stagione, in cui l’allenatore è stato alla guida della Pantera da novembre fino a fine campionato, il tecnico torna sulla panchina rossonera con il suo vice, Daniele Cavalletto.

Galderisi, che è già arrivato a Lucca, e sta dirigendo il suo primo allenamento con la squadra.

“Non vedevo l’ora di ricominciare – le sue prime parole da neo mister della Lucchese – e sono felice di farlo qui a Lucca dove mi sento a casa. Quello che è stato fatto lo scorso anno è passato e non ha niente a che vedere con quello che dovrà essere fatto adesso. C’è poco da parlare e tanto da lavorare. E come sempre forza Pantera”.

7 commenti

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

7 Commenti

  • Admin
    10 marzo 2016, 02:39

    Premettendo che sono stracontento del ritorno di Galderisi e della bella iniziativa della società con i biglietti per sabato a 2 euro, permettetemi la seguente citazione di John Ruskin:

    “Ben difficilmente esiste cosa al mondo che qualcuno non possa produrre di qualità un po’ inferiore e vendere a un prezzo più basso. Ma coloro che tengono conto solo del prezzo diventano di questi la preda legittima.”

    Chi ha orecchie per intendere intenda…Un anno buttato via per cercare di risparmiare e alla fine la società ha speso più soldi di quelli che avrebbe investito in maniera importante ma mirata per fare le cose per bene e puntare a un campionato da protagonista, come chiedeva Galderisi per rimanere a Lucca lo scorso anno…

    RISPONDI
  • Admin
    10 marzo 2016, 03:50

    Vediamo se riuscirà. Il materiale a disposizione è migliore di quello dello scorso anno. Si tratta di motivare, lavorare sulla condizione atletica, anzi di RImotivare. Bentornato e buon lavoro.

    RISPONDI
  • Admin
    10 marzo 2016, 10:47

    per il professorino AMMONIO, tra un conteggio tricologico e l’altro, evidentemente Pogobon e Maritato son meglio di Forte e Raicevic

    pol’esse

    del resto c’è ancora chi sostiene che abbiamo vinto la seconda guerra mondiale

    RISPONDI
  • Admin
    10 marzo 2016, 11:19

    la penso come Gibbo..condivido al 100%

    Ammonio : dissento,il materiale a disposizione è di scarsa qualità e mi limito a fare alcun nomi:Pozzebon,Maritato, Palomeque, Bianconi..tre di questo dovrebbero buttare la palla dentro ..mi sembra che siano tutto meno che giocatori accettabili.Lavoro difficile per Nanu, che ha ben sottolineato come lo scorso anno sia tutta un’altra storia che fa parte del passato

    RISPONDI
  • Admin
    11 marzo 2016, 01:42

    Certo, ENZO e BOMBO, se giocate a citare i giocatori che hanno spesso giocato male….comunque vi ricordo alcuni dati. In primo luogo Forte, a Cremona, in 22 presenze ha finora segnato meno di Pozzebon a Lucca. Raicevic fino all’anno passato era valutato pochissimo dal pubblico della Lucchese e comunque (ora per scrupolo controllo) a questo punto del campionato anche lui non aveva fatto più gol di Pozzebon.

    RISPONDI
  • Admin
    11 marzo 2016, 01:55

    Dopo aver controllato confermo. Raicevic l’anno passato ha fatto 3 gol in 26 presenze. Pozzebon, per ora, è a 5 in 19 presenze. Questo non significa che Pozzebon sia meglio di Raicevic. Va considerata anche l’età. Va considerata la partecipazione al gioco. In sostanza preferisco Raicevic, ma i lucchesi di Raicevic hanno sempre detto peste e corna. Fa parte della mentalità lucchese denigrare sempre e comunque quel che il convento passa. Nella Lucchese di quest’anno ci sono almeno cinque giovani con qualità nettamente superiori ai giocatori dell’anno passato.

    RISPONDI
  • Admin
    11 marzo 2016, 09:36

    Ma il rinvio a giudizio di Bacci per contraffazione non è una notizia degna di trovare spazio?

    RISPONDI

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com