Bacci e Galderisi a colloquio, si tratta per il ritorno di “Nanu” sulla panchina rossonera

Bacci e Galderisi a colloquio, si tratta per il ritorno di “Nanu” sulla panchina rossonera

LUCCA – Andrea Bacci vira con decisione verso la soluzione più logica e anche la gradita alla piazza: il ritorno in panchina di Beppe Galderisi. Certo, nel faccia a faccia di stamani previsto nella sede della Ab Florence di Scandicci le questioni da appianare non sono poche, ma pare che la volontà delle parti di superarle ci sia. Il tecnico campano di origini, ma ormai stabilitosi a Padova da molto tempi chiede, e ci mancherebbe, di poter andare oltre questa stagione e programmare la prossima. Cosa che non gli è stato permesso alla fine della scorsa stagiome. Dunque un contratto almeno sino al 30 giugno 2017 e la possibilità di riportare a Lucca il suo fido secondo, Daniele Cavalletto.

Richieste legittime per lavorare con la massima serenità in uno spogliatoio che nelle ultime settimane ha dato segnali di pericolosa fibrillazione, con l’unico obiettivo di centrare prima possibile la salvezza. Resta da definire la posizione di Giovanni Galli, oggi molto meno solida di quanto non fosse fino a un mese fa. La sua presenza non dovrebbe rappresentare un ostacolo all’arrivo di Galderisi, semmai un problema di rapporti interni dopo che la componente dei soci lucchesi si è chiaramente espressa per interrompere il rapporto.

Vedremo. Sono ore decisive e forse già nel pomeriggio la situazione potrebbe finalmente sbloccarsi.

3 commenti

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

3 Commenti

  • Admin
    9 marzo 2016, 14:38

    un allenatore spezzino un c’era?

    così, tanto per completare la triade con il presidente fiorentino e il ds pisano

    (del resto, basta vedè a chi hanno dato la fascia di capitano)

    RISPONDI
  • Admin
    10 marzo 2016, 04:11

    Ovvero, BOMBO, non ti vanno bene i pisani, non ti vanno bene i fiorentini,….e poi?? Neanche i padovani ti vanno bene??? Dei veneziani che ne pensi?????

    RISPONDI
  • Admin
    10 marzo 2016, 10:44

    o professorino AMMONIO, sempre pronto ad effettuare conteggi tricologici sui deretani altrui, ma che svarioni?

    siamo a Padova? siamo a Venezia? o siamo a Lucca?

    ma che discorsi a pene canino fai?

    RISPONDI

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com