“Teatro Comics”, quando i Comics invadono il Giglio

LUCCA – Il Teatro del Giglio è ancora una volta protagonista di Lucca Comics & Games con “Teatro Comics”, che per l’edizione 2015 presenta un programma di grande impatto, con una serie di appuntamenti dal 29 ottobre al 1° novembre che non mancheranno di stupire, affascinare ed emozionare il pubblico. Per assistere agli spettacoli – tutti ad ingresso libero – è necessario ritirare il tagliando gratuito alla biglietteria del Teatro del Giglio, a partire dalle ore 16 del giorno di ogni spettacolo; domenica 1 novembre i tagliandi gratuiti potranno essere ritirati dalle 15 alle 16 (orario di inizio dello spettacolo).

Giovedì 29 ottobre, ore 21.30 – Greg & The Frigidaires: 610 live
Direttamente da 610 di Radio2, Greg e Alex Braga condurranno questo speciale in compagnia dei “The Frigidaires”, band rock’n’roll specializzata in Doo Wop, genere musicale molto noto in America negli anni ’50 e ’60 caratterizzato da giochi di armonie vocali… lo spettacolo è assicurato!

Venerdì 30 ottobre, ore 21.30 – Don Zauker Talk Show feat. Ankamagra – Bontà a cuor leggero
“Don Zauker Talk Show – Bontà a cuor leggero” è uno spettacolo scritto e portato in scena da i Paguri (alias Daniele Caluri ed Emiliano Pagani), contrariamente a quanto ci si possa aspettare non è tratto dalle storie a fumetti dell’omonimo personaggio a fumetti di loro creazione, non vi compaiono le tavole, né le singole vignette, ma ne è rispecchiato lo spirito ferocemente critico nei confronti del credo religioso. Caluri e Pagani affrontano una serie di tematiche accompagnandosi con immagini che ne esaltino l’effetto comico, e intervallando il dialogo con filmati satirici di loro creazione. In questa speciale serata al teatro del Giglio, i Paguri saranno affiancati dalle idiosincrasie musicali degli ANKAMAGRA, il trio delle meraviglie.

Sabato 31 ottobre, ore 21.30 -Voci di Mezzo 
Grazie alla collaborazione tra Lucca Comics & Games ed il Teatro del Giglio, torna anche quest’anno l’emozionante spettacolo che unisce musica, cinema e letteratura fantasy. Si tratta di un viaggio immaginario attraverso Howgarts, Fantàsia, Panem, i Sette Regni e la Terra di Mezzo, guidati dalle famose voci del cinema italiano che leggeranno ed interpreteranno i testi che hanno ispirato i più celebri film fantasy. I doppiatori di Harry Potter, Lo Hobbit, Il Signore degli Anelli, Hunger Games, Il Trono di Spade, faranno rivivere le scene e le atmosfere magiche di quei capolavori che hanno incantato milioni di persone in tutto il mondo, portando sul palco del Teatro del Giglio, grazie alla regia di Giacomo Bisordi per Barbados Teatro, uno show dal vivo che fonde parola scritta e grande schermo, con le musiche live eseguite dal quartetto d’archi tutto al femminile “Kaleidos String Quartet”.

I protagonisti di “Voci di Mezzo”: Flavio Aquilone è la voce dell’acerrimo nemico di Harry Potter, Draco Malfoy, e del ribelle Gale Hawthorne; Letizia Ciampa, doppiatrice della studentessa modello di Hogwarts Hermione Jean Granger, e di Daenerys della casa Targaryen, la “Madre dei Draghi”; Manuel Meli, doppiatore di Peeta Mellark e del Principe Joffrey Baratheon; Alessio Puccio è la voce del giovane mago Harry Potter nato dalla fantasia di Joanne Rowling; Joy Saltarelli, doppiatrice della “Ghiandaia Imitatrice” Katniss Everdeen; Edoardo Stoppacciaro è il doppiatore del “Giovane Lupo” Robb Stark e del nano Ori; Francesco Vairano, che ha prestato la sua voce all’ambiguo Gollum, al professore di Pozioni e di Difesa contro le Arti Oscure Severus Piton e alla gigantesca tartaruga Morla; Fabrizio Vidale, doppiatore dell’hobbit portatore dell’Anello, Bilbo Baggins; Cristina MugnainieFrancesco Petruzzelli interpreteranno brani musicali tratti da “Il Signore degli Anelli, “La Storia Infinita”, “Hunger Games”, “Lo Hobbit”. I brani saranno eseguiti da Kaleido String Quartet (Orchestra Arché), con gli arrangiamenti di Riccardo Romano. Partecipano: Cristina Poccardi (che ha curato anche della selezione dei testi), Dimitri G.R., Niccolò Guidi, Luca Bitonte, Gianluca Del Carlo, Cosimo Pacini, Nicolò Giusti e Cataldo Russo (showrunner).

Domenica 1 novembre, ore 16 – “Certi sogni si fanno attraverso un filo d’odio”, con Romina Falconi
Dal 6 novembre sarà disponibile in tutti gli store fisici e digitali il disco d’esordio di Romina Falconi “Certi sogni si fanno Attraverso Un filo d’odio” (Freak&Chic/Artist First), composto da venti brani in italiano dal sound pop elettronico e liriche dirette scritti da Romina Falconi e prodotti da Filippo Fornaciari aka The Long Tomorrow e Stefano ‘Keen’ Maggiore. Dopo il concerto con Immanuel Casto dello scorso anno, Romina ha scelto il Lucca Comics & Games per presentare in anteprima il suo progetto musicale con questo concerto speciale al Teatro del Giglio, oltre ad essere presente allo stand nelle giornate di venerdì e sabato per firmare in assoluta anteprima le copie del disco. 

Nei giorni giovedì 29, venerdì 30 e sabato 31 ottobre la biglietteria del Teatro del Giglio sarà aperta al pubblico dalle ore 16 alle ore 19; per lo spettacolo di Romina Falconi di domenica 1 novembre, l’orario di apertura sarà alle 15, e fino all’inizio dello spettacolo.

Info: www.teatrodelgiglio.itwww.luccacomicsandgames.com

Ritiro tagliandi gratuiti alla Biglietteria del Teatro del Giglio: telefono 0583 465320, e.mail biglietteria@nullteatrodelgiglio.it.

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com