La Gesam Gas si presenta a villa Bottini: pronti per una stagione ad alta quota

LUCCA – Davanti a 250 persone fra tifosi, autorità (il sindaco Tambellini e l’assessore allo sport Marchini), dirigenti, sponsor e le 70 ragazze del settore giovanile “Le Mura Spring” e “Basket Porcari”, la Gesam Gas & Luce si è presentata alla città in vista del prossimo campionato di A1. Dal 2010 nell’olimpo del basket femminile, la società del presidente Cavallo si presenta ai nastri di partenza con un roster rinnovato e carico di ambizioni.

“Se vogliamo essere competitivi e vogliamo esserlo perche siamo ambiziosi – ha detto il confermatissimo coach Mirko Diamanti – dobbiamo necessariamente fare percorsi diversi e creare l’ambiente giusto. Ognuno, nel proprio ruolo, contribuisca a creare queste condizioni ed accrescerle nel tempo”.

Una serata – quella nel giardino di villa Bottini, sul palco del cinema all’aperto che ha appena chiuso la stagione – che ha riproposto un modello vincente, orgoglio sportivo della città. 

“Siamo felici di essere al fianco del basket Le Mura – hanno detto il sindaco Tambellini e l’assessore Marchini – perché da anni tiene alto il nome della città ai massimi livelli della pallacanestro femminile. Faremo tutto il possibile per risolvere al più presto le criticità del palatagliate e dare alla squadra una struttura più capiente e accogliente”.

“La nostra è una società aperta a tutti – ha aggiunto il presidente Rodolfo Cavallo -, ringrazio in particolare il main sponsor Gesam, perché senza di loro la massima serie sarebbe impossibile, ma il mio abbraccio va anche ad associazioni splendide che collaborano con noi, come l’Allegra Brigata, e a giornalisti come Fabrizio Tonelli che ci hanno seguiti da sempre”. 

5 commenti

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

5 Commenti

  • Admin
    11 settembre 2015, 12:01

    Cos’è l’allora brigata?
    Non si chiamavano BALUARDI?

    RISPONDI
  • Admin
    11 settembre 2015, 12:56

    l’Allegra Brigata è un’associazione sportiva special olympics, che si occupa di sport praticati da atleti con disabilità. Insieme a Le Mura ha organizzato vari eventi sportivi e non. I tifosi non c’entrano nulla.

    RISPONDI
  • Admin
    11 settembre 2015, 13:52

    Faremo tutto il possibile per risolvere al più presto le criticità del palatagliate e dare alla squadra una struttura più capiente e accogliente”.

    PAROLE..PAROLE ..PAROLE…

    RISPONDI
  • Admin
    11 settembre 2015, 15:00

    Neanche una parola su quegli splendidi tifosi…

    RISPONDI
  • Admin
    11 settembre 2015, 18:37

    nei ritagli di tempo fra una partita e l’altra Gesam Gas che su Capannori ha la concessione per la distribuzione del metano ma non ha squadre sportive, potrebbe ricordarsi che fa anche un altro mestiere, la distribuzione del metano, appunto, e potrebbero esserci sul territorio famiglie che hanno fatto domanda di allacciamento e non hanno neanche avuto una risposta, a Gragnano, per esempio
    sempre che il metano sia ricompreso nella mission dell’azienda, altrimenti ceda la concessione a qualcun altro

    RISPONDI

.

Newsletter