Un nuovo corso per Lo Schermo.it

LUCCA – Lodovico Poschi Meuron è il nuovo direttore responsabile de LoSchermo.it. Il cambiamento alla guida del quotidiano è conseguente al mutamento dell’assetto societario della nostra testata, che si è completato nelle settimane scorse con l’acquisizione del 100% della proprietà da parte de Lo Schermo Srl, sotto la regia di Andrea Bicocchi come amministratore unico. Si completa così il percorso cominciato nel 2013 quando alla cooperativa giornalistica si è affiancato un nuovo partner tecnologico, Abstraqt Srl di Bicocchi, dando vita alla nuova società dedita allo sviluppo dell’impresa editoriale. 

La linea editoriale non si discosterà dalla precedente (ricordiamo fra l’altro che la testata è attiva fin dal 2007). L’ambizione è quella di continuare a sfruttare la rete e le sue caratteristiche per la diffusione diretta e immediata delle notizie, ma anche di contribuire alla riflessione, a formare idee e confezionare messaggi pluralisti, continuando a dare tanto spazio alle mille voci della città. Con quell’indipendenza di giudizio che è la base per acquistare la fiducia dei lettori.L’editore e la redazione ringraziano sentitamente Jacopo Lazzareschi Cervelli che ha diretto LoSchermo.it negli ultimi mesi ed esprimono la fiducia e gli auguri di buon lavoro al nuovo direttore.

14 commenti

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

14 Commenti

  • Admin
    1 settembre 2015, 19:45

    Buon lavoro al Direttore, persona equilibrata e competente!
    Una questione di serietà e credibilità: imponete la registrazione a chi commenta.
    Non tanto per “controllare” l’identità di chi scrive, ma per evitare che la stessa persona commenti 5 o 6 volte la stessa notizia con nomi diversi, oppure ogni notizia con un nome diverso.
    Siete troppo esperti per non sapere cosa vuol dire “troll”.
    (A pensar male si fa peccato ma spesso ci si indovina: a meno che non vi faccia comodo, perché i flames portano visite…)

    RISPONDI
  • Admin
    1 settembre 2015, 21:10

    Buon Lavoro Federico

    RISPONDI
  • Francesco Colucci
    Admin
    1 settembre 2015, 22:04

    In sincero bocca al lupo a Poschi….e un caloroso saluto a Lazzareschi Cervelli…

    RISPONDI
  • Admin
    2 settembre 2015, 01:56

    Oh Q.D.P….
    Un vedo ‘ndo sta il problema!
    I commenti o le biscarate che si scrivono sotto gli articoli di questo quotidiano on line non son certo dichiarazioni giurate o Vangelo!
    Se uno vol usa’ vari pseudonimi e’ libero di farlo o no?
    Ma che trolle e trolley…e comunque basterebbero icone criptate che riconoscono l’indirizzo email anche se uno cambia nome e vengono usate su altri siti dove appaiono commenti dei lettori.
    Comunque per quel che mi riguarda io rimango sempre e solo ALEF…che ha molti sensi e significati che a me piacciono assai (vedi Wikipedia), ma che alla fine e’ semplicemente le prime tre lettere del mio nome e l’iniziale del mio cognome…

    E te Q.D.P….di grazia…cosa significa?
    Ce lo puoi dire?

    RISPONDI
  • Admin
    2 settembre 2015, 04:52

    Benvenuto al nuovo direttore e un saluto a quello uscente.

    RISPONDI
  • Admin
    2 settembre 2015, 10:33

    occhio agli “scoop con le valige” !! ricordate ?

    RISPONDI
  • Admin
    2 settembre 2015, 10:58

    Buon lavoro al nuovo Direttore e un saluto a chi lascia !

    RISPONDI
  • Admin
    2 settembre 2015, 10:58

    In bocca al lupo al nuovo direttore. E ne avrà bisogno perché non sarà facile sostituire quello stuolo di giovani e intraprendenti giornalisti che hanno dato vita in questi anni ad una delle più interessanti realtà di giornalismo politico locale.
    A proposito: qual è la nuova squadra?

    RISPONDI
  • Admin
    2 settembre 2015, 11:36

    @ Alef
    Uh buone le icone criptate! La mia colazione preferita!

    RISPONDI
  • Admin
    2 settembre 2015, 11:50

    Auguri Direttore buon LAvoro.

    RISPONDI
  • Admin
    2 settembre 2015, 18:14

    Oh amico…
    Io a colazione mangio roba più sana e digeribile di te!
    Ho sbagliato perché volevo di’ avatar…

    Ma te un la fa’ troppo palloccorosa…io di tecnologia e casimbori vari ne so quanto so del cinese.
    Sei simpatico come il gatto di un detto livornese.
    E poi…di grazia non hai ancora risposto alla mia domanda

    RISPONDI
  • Admin
    2 settembre 2015, 18:56

    mi pare che con la nuova gestione si siano allungati, e parecchio, i tempi di pubblicazione dei commenti…

    RISPONDI
  • Admin
    3 settembre 2015, 12:37

    Sarà dura fare quello che facevano i baldi giovani in termini di rottura continua di cazzo a istituzioni varie e potentati di turno, senza mai tralasciare anche le organizzazioni ridicole come i vari comitati del No Ponte, Morire il centro storico e via dicendo.

    Auguri, ma rinnovate il sito!!!

    RISPONDI
  • Admin
    8 gennaio 2016, 23:38

    Ma che fine ha fatto il Giuntini?

    E’ rimasto vittima della sua arroganza?

    Disappeared!

    RISPONDI

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com