La Compagnia Balestrieri vince il titolo a squadre al 49esimo Torneo Nazionale FIB della balestra antica

LUCCA, 19 luglio – Giornata storica per Lucca e la Compagnia Balestrieri che ieri sera a Massa Marittima in una piazza del Duomo gremita di gente, ha vinto il titolo a squadre al 49esimo Torneo Nazionale FIB della balestra antica.

“E’ la prima volta che la Compagnia cittadina si aggiudica il Nazionale, una storia di Tornei disputati, iniziata proprio nella stessa piazza del Duomo di iersera a Massa Marittima nel lontano 1973, con cinque secondi posti come miglior risultato” si legge in una nota alla stampa inviata dallo storico gruppo lucchese
Ma i balestrieri lucchesi, che già nelle proprie qualifiche avevano realizzato punteggi mai visti, con una tattica di gara adattata alle condizioni del momento in piazza, hanno realizzato il punteggio di 293 punti contro i 292 di Massa e i 278 di S. Marino. Al momento della proclamazione della vincitrice della gara a squadre, i nostri balestrieri, increduli, ma non troppo, si sono lasciati andare a scene di gioia indescrivibili di festeggiamento della vittoria, di liberazione dopo oltre quarant’anni di attesa, prendendo ‘in prestito’ anche il Palio che viene aggiudicato a chi vince il titolo individuale”.

La squadra lucchese era composta da: Giuseppe Dal Poggetto, Paolo Teani, Alessandro Guidi, Emanuele Mattei, Roberto Bellandi, Luca Bianchi, Gianfranco Spadoni, Rossano Carusi, Alfio Giometti, Pier Adolfo Bartoletti, Dino Tozzini, Antonio Corsini, Alessandro De Servi, Lorenzo Raffaelli, Massimo Baldocchi e Giulio Cesare Raffaelli.

Finita la festa, si è passati alla gara in corniolo per aggiudicare il titolo di Re della Balestra. Per la Compagnia Balestrieri, con i migliori tre tiri della gara a squadre, Giuseppe Dal Poggetto, Paolo Teani e Massimo Baldocchi. “Purtroppo il collare d’oro, premio al vincitore, è rimasto a Massa Marittima, stavolta al collo di Michele Mori. Ma  il nostro Paolo Teani è riuscito comunque ad ottenere un eccellente 3° posto a coronamento di una serata fantastica. E domenica prossima ci sarà la Disfida del Tricorniolo a S. Marino, prestigioso torneo con 6 nostri balestrieri qualificati”.

@loschermo

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com