La Lucchese trova solo un punto a Santarcangelo

LUCCA, 11 gennaio –  E’ stato un pareggio sofferto quello colto dalla Lucchese in quel di Santarcangelo. La formazione rossonera dopo un primo tempo che l’ha vista andare vicinissima al gol con LoSicco, è notevolmente calata nella ripresa, in balia di una formazione, quella gialloblu, mai doma e sempre in cerca di un gol vittoria, che fortunatamente per gli uomini di Galderisi non è arrivato.

Da segnalare inoltre la scellerata decisione della Lega Pro, di giocare in notturna, in un simile impianto, dove per altro in notturna non si era mai giocato se non in Coppa Italia, fatto stà che con la nebbia di questa sera la partita è risultata ancora più difficile da seguire, far disputare gare di Lega Pro in notturna a gennaio non è certo una idea vincente per favorire il ritorno agli stadi.

La Gara

Pronti via e Cuttone mostra subito la prima sorpresa del match: Fuori Pedrabissi e dentro Argeri e Radoi, nel modulo albero di natale dietro all’attaccante Guidone. Galderisi risponde confermando Strizzolo nel ruolo di mezzapunta sinistra e con Forte dal primo minuto impiegato come punta centrale. Dopo un avvio blando e di studio, ci pensa al sedicesimo Mingazzini a dare una scossa al match, con un tiro da fuori al volo, che non trova la porta. Lo stesso Mingazzini viene poi costretto al ventesimo minuto ad uscire causa stiramento, al suo posto entra l’ex Viareggio Samuele Pizza.

Al minuto ventitre altra occasione buona per la Lucchese, con il centrale clementino Cola, che pasticcia malamente in area, lasciando il pallone a Forte che conclude alto sopra la traversa. Nel successivo quarto d’ora la formazione di Galderisi abbassa molto i ritmi, permettendo al Santarcangelo di arrivare al tiro per 2 volte con Argeri, che prima impensierisce Di Masi con un velenoso tiro-cross e dopo su una ribattuta della barriera su calcio di punizione, si coordina al volo per un tiro che finisce di poco a lato. Poi al minuto trentatre ancora Santarcangelo, con Guidone che aggancia il pallone, salta di netto Espeche e conclude debolmente verso il numero 1 rossonero, che fa sua la sfera.

La pantera si sveglia al quarantunesimo minuto, quando Strizzolo in contropiede serve LoSicco, che entra in area, mette a sedere Nardi, tira ma trova sfortunatamente Taugourdeau, che riesce sulla linea a deviare in angolo. La Lucchese ora prende coraggio e si porta all’attacco contro un Santarcangelo che sembra aver esaurito la vena creativa, quando in pieno recupero Guidone dal vertice sinistro dell’area salta ancora una volta Espeche, servendo con un cross basso Radoi, che per poco non trova il gol.

Nel secondo tempo è il Santarcangelo ad avere il pallino del gioco, contro una Lucchese che appare assai confusa e con i reparti troppo distanti tra loro. Al minuto sessantuno Cuttone fa entrare la sua ”arma segreta” Ivan Graziani, con la chiara intenzione di provare a vincere il match e Galderisi risponde inserendo Ferrante al posto di Strizzolo( il migliore dei suoi) al sessantanovesimo, ma il copione non cambia. E’ infatti sempre il Santarcangelo a tenere il comando del gioco e così sarà fino alla fine del match. Al settantaseiesimo minuto Galderisi getta nella mischia Raicevic al posto di un poco ispirato Forte, ma il montenegrino non vede praticamente mai il pallone.

L’occasione più ghiotta del secondo tempo arriva al minuto ottantanove, quando Guidone su angolo di testa colpisce l’incrocio dei pali , graziando così i rossoneri, che escono dal campo con un punto.

Il Tabellino:

Santacangelo-Lucchese: 0-0

Marcatori:

Santarcangelo( 4-3-2-1): Nardi; Traorè, Cola, Olivi, Rossi; Ballardini(81′ De Respinis), Taugourdeau, Bisoli; Argeri(61′ Graziani), Radoi(73′ Ridolfi); Guidone. (Marani, Capitanio, Obeng, Scicchitano). Allen: Cuttone.

Lucchese(4-2-3-1): Di Masi; Risaliti, Espeche, Calistri, Nolè; Mingazzini(20’Pizza), Degeri; Ferretti, LoSicco, Strizzolo(69′ Ferrante); Forte(76′ Raicevic).(Casapieri, Calcagni, Dejori, Chianese). Allen: Galderisi.

Arbitro: Sig. Daniele Rasia di Bassano Del Grappa

Ammoniti: Calistri(L); Ballardini(S); Forte(L); Risaliti(L)

Corner: 8 a 5 per il Santarcangelo

Recupero: 2 e 4

Spettatori: 400 (30 da Lucca)

Lorenzo Matteucci

2 commenti

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

2 Commenti

  • Admin
    11 gennaio 2015, 04:01

    Pareggio ottimo e utilissimo su un campo difficile e contro una squadra in gran forma. La serie positiva si allunga e dare continuità ai risultati è fondamentale per chi deve lottare per evitare gli ultimi posti.

    RISPONDI
  • Admin
    11 gennaio 2015, 14:50

    Secondo me è un buon punto.

    Checchè ne dicano gli isterici che vorrebbero vederla perdere, pur di poter parlare male della società, da quando è stato mandato via il muratore la squadra è imbattuta.

    RISPONDI

.

Newsletter