Una Carrarese in crisi di risultati fa visita alla Lucchese

LUCCA, 2 ottobre– Mancano due giorni al derby tra Lucchese e Carrarese. Partita molto importante per la pantera, che deve cercare di cogliere questi 3 punti, prima della difficile trasferta di L’Aquila e del temibile Ascoli, che sarà di scena al Porta Elisa tra 2 settimane.

Gara non facile quella che aspetta i ragazzi di mister Pagliuca. In un derby infatti è molto difficile fare calcoli, si tratta di partite a parte, dove gli schemi saltano e a far vincere sono le motivazioni. La formazione apuana può contare su un giusto mix tra giocatori esperti e giovani, guidati da un tecnico navigato come Gian Marco Remondina, che porta una grande esperienza in Lega Pro da allenatore, ma che è in questa partita chiamato a vincere, per mantenere salva la sua panchina.

I risultati della Carrarese fin qui non sono stati all’altezza delle aspettative: hanno infatti conseguito molti pareggi, troppi per una squadra che vuol fare i PlayOff. Ma per i rossoneri sarà importante mantenere la concentrazione alta, contro una formazione molto ben attrezzata, soprattutto davanti dove gli azzurri possono contare, su uomini come Di Nardo, Cellini, Merini, Gherardi e Belcastro.

Il modulo tattico sarà quasi sicuramente il 4-3-1-2, che prevede in porta Calderoni,la retroguardia sarà verosimilmente quella vista contro l’Ancona la scorsa domenica, formata da: Berra,Sbraga,Teso e Gorzegno.A centrocampo Castagnetti sarà il regista, con ai lati Gnahorè e uno tra Brondi e Beltrame.Nel ruolo di trequartista ballottaggio Gherardi-Belcastro e le 2 punte probabilmente saranno Cellini e Merini, a meno che mister Remondina non voglia fare una sorpresa ai rossoneri, schierando Di Nardo dal primo minuto.

Un ruolo chiave nel match lo avrà sicuramente il pubblico di Lucca( che speriamo accorra numeroso), chiamato a fare il dodicesimo uomo in campo e ad incitare a gran voce i giocatori, perchè è proprio in queste partite, che il tifo assume un ruolo di primaria importanza.

Lorenzo Matteucci

@loschermo

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com