La Lucchese si prepara alla sfida con il Savona forte di una nuova convenzione e di un nuovo sponsor

LUCCA, 11 settembre – La convenzione tra Comune di Lucca e pantera fino al 2022 ancora non è ancora firmata, ma è tutto fatto per la Lucchese che godrà del Porta Elisa in cambio di 20.000 euro annui di canone, da cui andranno detratti i lavori. Ci sarà anche uno sponsor importante, una multinazionale come annunciato dal presidente Andrea Bacci, il nome sarà reso noto nei prossimi giorni e allora Guido Pagliuca può stare tranquillo e lavorare sodo per la sfida di domenica con il Savona, gara difficile visto che i liguri sono considerati una delle compagini più in forma.

Sicuramente il tecnico rossonero non vorrà stravolgere la formazione che ha ben fatto a Gubbio, sicuramente c’è un ballottaggio in difesa tra Vittiglio e il rientrante Risaliti, mentre in attacco l’unica certezza è Strizzolo, al suo fianco potrebbe partire titolare l’esperto Ferretti invece che Ferrante, con Biasci che scalpita per una maglia da titolare.
Probabilmente la linea di mediana sarà confermata, unica possibile eccezione è quella di Lo Sicco, che lotta per una maglia con Degeri.

La Redazione
@loschermo

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter