Toci (Pd Altopascio): “Gli amministratori pensino al degrado del patrimonio esistente”

ALTOPASCIO (Lucca), 23 luglio “Vedere il patrimonio pubblico abbandonato al degrado e al vandalismo è inaccettabile e accende in ogni cittadino un sentimento di sana rabbia, che non viene certo placata dal carico di tasse a cui si deve far fronte.

Se poi a questo ci si aggiunge il menefreghismo degli amministratori locali, che dovrebbero tutelare questo patrimonio, allora la misura rischia di essere davvero colma.

Era il 14 maggio quando, formalmente, chiesi all’assessore ai lavori pubblici Fagni quali provvedimenti urgenti avrebbe preso per risolvere la situazione degradata dell’area comunale di via delle Industrie, destinata agli eventi come il circo, le giostre e simili. In quell’area, infatti, a servizio degli eventi, in mezzo a sterpaglie, rovi e rifiuti, c’è un piccolo fabbricato comunale lasciato completamente in balia dei vandali: infissi distrutti, servizi igenici rovinati, muri imbrattati. 

Sono passati più di due mesi e, oltre a non aver avuto nessuna risposta dall’assessore, ho potuto verificare che tutto è rimasto come prima.

Il Sindaco, tra l’altro, aveva annunciato e ha dichiarato che è stato realizzato un censimento di immobili in precarie condizioni strutturali ed igenico sanitarie, spesso ricovero di persone con gravi disagi economici, ma si è probabilmente dimenticato di dire che questo censimento è abbondantemente in alto mare visto che dai documenti risultano accertati solo quattro fabbricati in tutto il Comune e che, fra questi, non risulta nemmeno l’immobile comunale di via delle industrie.

Se, invece degli annunci, si pensasse almeno all’ordinaria manutenzione del patrimonio esistente, sicuramente vivremo in un territorio più vivibile e accogliente”.

@loschermo

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com