Pugilato in notturna al Foro Boario, grandi incontri per la Pugilistica Lucchese

LUCCA, 7 giugno – Torna il boxe sotto le stelle, al Foro Boario il prossimo 13 Giugno, la Pugilistica Lucchese ha in programma un ricco cartellone di incontri di Pugilato Olimpico facendo salire sul ring buona parte della sua scuderia. A partire dalle ore 21.00 con ingresso libero saranno effettuati dieci combattimenti di pugilato tra la squadra lucchese e una serie di avversari provenienti dalla Toscana, dalla Liguria, dall’Emilia e dal Lazio: saliranno sul ring sia i pugili più esperti come Marvin Demollari e Nicola Henchiri che sono “Elite “ e combattono senza casco sia le ultime leve.

Il match clou di giornata vedrà incrociare i guantoni Marvin Demollari, che nonostante le buone prove fornite negli ultimi match ha raccolto poco come risultati con l’esperto pugile rumeno Adrian Ciprian Balueani proveniente da Forlì, Demollari vorrà a tutti i costi tornare a vincere, specialmente sul ring di casa.

Gli altri incontri vedranno di fronte Nicola Nobile di Pisa per i 64 kg senior contro Cristian Cariola (Sarzana Ring), Andrea Bosio (69 kg Senior) anche lui di Pisa contro Paolini (Versilia Boxe) e Nicola Henchiri (elite kg.60) contro Mauro Forte (Bellusci Boxe Promotion Roma), questi tre pugili si allenano presso il Boxing Team S.Giuliano Terme ma sono tesserati con la Lucchese. Difficile stabilire chi possa essere il protagonista della serata perché i ragazzi di Monselesan sono tutti degli atleti già di spessore: i gemelli Florian e Edison Hysenllari nonostante siano ancora Youth e non ancora maggiorenni hanno già fatto ottimi risultati e gli avversari di volta in volta crescono di spessore. Edison affronterà Ionescu Catalin della Boxe Padariso Lastra a Signa per i 60 kg, ormai in Toscana sono rimasti loro a contendersi il primo posto quindi la sfida di Lucca è di quelle da tripla, per Florian invece ci sarà un avversario di Roma.

Mobilia Michael, salito nei 69 kg senior, se la vedrà con l’ottimo Simone Fenech della Robur Scandicci ed il match si preannuncia molto equilibrato. Filippo Rimanti per i 75 kg senior, dopo la vittoria di Borgo a Mozzano, è atteso alla riconferma dei progressi fatti vedere, avversario probabilmente sarà proveniente da Pisa. Atteso anche il match di Leonardo Monselesan che nei 75 kg youth potrebbe affrontare un pugile toscano.

Prima della manifestazione la Pugilistica Lucchese vci sarà il ritrovo di tutti gli ex pugili della società che sono quindi invitati a partecipare, l’obiettivo è fare una foto di gruppo ufficiale per onorare chi ha vestito la canottiera della Pugilistica negli anni passati legando le loro imprese sportive a quelle che i pugili di adesso si accingono a compiere.

La Redazione

@loschermo

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com