La Lucchese non va oltre lo 0 a 0 con la Massese, Correggese avanti di due punti

MASSA, 17 aprile – Passo falso della Lucchese che al Degli Oliveti impatta per 0 a 0 con la Massese. La Correggese vince per 2 a 0 col Mezzolara e ora la pantera è a -2 dalla vetta. La Lucchese ha regalato un tempo agli avversari, cercando solo nella ripresa, soprattutto con Tarantino il gol della vittoria che non è mai arrivato. Sui numerosi cross del 10 rossonero nessuno è mai riuscito a buttare dentro il pallone decisivo. Nulla è perduto per la Lucchese, la Correggese domenica prossima dovrà affrontare proprio la Massese, quando la pantera sarà col Forcoli oggi ufficialmente retrocesso, dopo di chè ci sarà lo scontro diretto, alla luce della classifica odierna la Lucchese ha un solo risultato utile, la vittoria.

La Gara

Pagliuca conferma dieci undicesimi della squadra vista contro la F.Juventus eccezione fatta per Calcagni che rileva Ghelardoni in mediana, non ci sono quindi Terlino e Zinetti, ma Petrini e Azzolin. Tazzioli schiera l’ex Redomi in mediana di fronte a Chiaese, Rosaia rossonero questa estate, gioca vertice basso di centrocampo, mentre in avanti Falchini e Vignali giocano in verticale. Primo brivido al minuto 7′ prova la soluzione in rovesciata, ma manda alto. Risponde al 9′ Tarantino pescato in area da Chianese si defila e di destro non inquadra la porta. AL 15′ bella azione rossonera con Chianese che trova Tarantino bravo a premiare l’inserimento di Nolè che centra in area, ma Tognoni sbroglia. 26′ fuga sulla destra di Nolè, palla in mezzo per Tarantino che calcia in diagonale ma trova la deviazione in corner. La partita è maschia, ma avida di emozioni, la Lucchese soffre l’inferiorità numerica in mediana e non riesce a costruire molto, al 34′ buon cross di Petrini, Caboni prova il destro al volo, ma lo cicca, nuovo tentativo del numero 9 al 39′, ma il suo tiro finisce a lato. Poi nulla più.

La ripresa comincia con la Lucchese più determinata: al 9′ Tarantino conquista una punizione dal limite, la batte lui stesso dalla zolla preferita e chiama al grande intervento Tognoni che vola all’incrocio alla sua sinistra e smanaccia in corner. Tazzioli allora toglie Vignali e inserisce Tosi, passando a un 4-4-2 puro. Fracassi risponde al 15′ togliendo Caboni e inserendo Raicevic. Dopo 5′ minuti subito il montenegrino prova a incedere sulla partita calciando in scivolata una bella palla fornita da Tarantino con il solito cross tagliato, ma la conclusione ravvicinata è debole. La Lucchese sembra provarci senza convinzione, ma l’atteggiamento tattico della Massese è quello di chi non vuole perdere, allora Fracassi manda in campo anche De Luca e toglie Chianese infortunato al 33′ . Aliboni trova il giallo che gli vale la squalifica col Forcoli, al 38′ l’occasione d’oro è per Raicevic che riceve palla da De Luca, il suo tiro da centroarea è buono ma Tognoni in tuffo neutralizza. Tazzioli decide quindi di togliere Zambarda e inserisce Bugliani, e poi al 43’st Tozzi per Redomi. La Lucchese non trova il guizzo della vittoria perdendo la testa della classifica.

Il Tabellino:

U.s. Massese – Lucchese: 0 a 0

Marcatori: –

Massese: (4-4-1-1): Tognoni; Menicagli, Millianti, Parenti, Zambardi (39’st Bugliani); Milianti, Redomi (43’st Tozzi), Rosaia, Remorini; Vignali (10’st Tosi); Falchini. (Carli, Baldi, Fatale, Cinquini, Presicci, Pavia) allen: Tazzioli

Lucchese: (4-3-1-2): Casapieri; Petrini, Calistri, Espeche, Azzolin; Calcagni, Aliboni, Nolè; Chianese (33’st De Luca); Tarantino, Caboni(15’st Raicevic). (Sannino, Angeli, Biagini, Zinetti, Gialdini, Ghelardoni, Pecchioli) Allen: Fracassi

Arbitro: sig. Mantelli Giampaolo di Brescia

Ammoniti: Rosaia, Petrini, Redomi, Aliboni, Falchini

Corner: 3 a 7

Recupero: 3 e 4

Spettatori: 925 circa

26 commenti

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

26 Commenti

  • Admin
    17 aprile 2014, 21:04

    Beh, a questo punto mi pare che diventi superfluo cercare di falsare l’ultima giornata, come invece si paventava.

    Almeno si è evitata alla città una figuraccia sportiva davvero clamorosa.

    RISPONDI
  • Admin
    17 aprile 2014, 22:52

    mah.. speriamo di non fallire..

    RISPONDI
  • Admin
    17 aprile 2014, 23:14

    Niente è perduto,occorre vincere a Correggio,del resto loro vinsero a Lucca ed a maggior ragione si dovrà rendere pan per focaccia o meglio buccellato.
    Ma poi chi lo dice che la Massese non riservi lo stesso trattamento amche a loro,del resto la sua classifica parla chiaro e non sarà facile,per nessuno,ottenere i tre punti a Massa.

    RISPONDI
  • Admin
    17 aprile 2014, 23:39

    COTOLETTO, ma di quali falsificazioni vai cianciando?? Dopo il risultato di oggi la Lucchese sa CON CERTEZZA (la matematica non è un’opinione) che vincendo le ultime due partite VINCEREBBE ANCHE IL CAMPIONATO. Mi pare evidente che la Lucchese tenterà di vincere le ultime due partite. Se dovesse pareggiare o perdere con il Forcoli FORSE (nessuno oggi sa il risultato della Correggese a Massa) l’ultima partita potrebbe essere ininfluente. Se la Lucchese dovesse battere il Forcoli l’ultima partita sarà SICURAMENTE decisiva. Io a Correggio (o dovunque sia la partita finale) ci vado di sicuro. Ci vado anche se non conta nulla. Per salutare la squadra. Da tifoso e da SPORTIVO mi auguro che conti qualcosa. Anche da sportivo perché credo che, dopo un campionato come questo, sia giusto che le due squadre se la giochino nell’ultimo scontro diretto.

    RISPONDI
  • Admin
    18 aprile 2014, 01:57

    Partita deludente. Primo tempo soporifero e nel secondo due telefonate al portiere pagliaccio della Massese. La sensazione è che la squadra sia stanca e scarica da un punto di vista psicologico: non è colpa dei ragazzi che hanno dato tanto per inseguire la capolista, ma, se si gioca così, si va poco lontano… Comunque vada, sempre FORZA ROSSONERI!!!!

    RISPONDI
  • Admin
    18 aprile 2014, 02:01

    lasciate che in questo articolo compaia solo il post di cotoletto (il mio era necessario),è palese che è un troll e che cerca disperatamente di provocare al fine di forzare la discussione su questo articolo , evitate di ricordargli che almeno si dovrebbe conoscere ciò di cui parla e che l ultima giornata rimanendo le cose cosi diventa piu decisiva che mai ,lui lo sa benissimo tutto questo,fa solo finta e cerca di provocarvi per farvi partecipare alla discussione ,una discussione che spero non inizierà mai ..non ce cosa peggiore dell indifferenza ai commenti di un frustrato seriale..by by cotoletto

    RISPONDI
  • Admin
    18 aprile 2014, 02:12

    x quanto riguarda i primi due commenti be’ c’e poco da dire…il marco non sa cosa scrivere e forse e’ il marco che voleva comprare la lucchese senza un euro, sonsodo se era a massa ha tutte le ragioni di criticare , anche se io dico che oggi bene o male potevamo vincere, due belle parate le ha fatte il por portiere nel secondo tempo. cmq ammonio ha ragione, il campionato si decide a correggio. cotoletta stai alla radio mi raccomando

    RISPONDI
  • Admin
    18 aprile 2014, 12:41

    Ci volava un attaccante bono e oggi si vinceva, Caboni corre parecchio, ma un fa gol neanche con le mani

    RISPONDI
  • Admin
    18 aprile 2014, 14:00

    a correggio li massacriamo e saliamo saremo tanti oltre 1200 la sez s.concordio rossonera è pronta s.vito montuolo oltreserchio tutto è pronto invaderemo l’emilia perchè non esiste di non salire non esiste

    RISPONDI
  • Admin
    18 aprile 2014, 14:03

    Diciamola tutta.

    Non solo si stava forzando la situazione per falsare l’ultima di campionato (come se a Correggio fossero tutti bischeri), ma in più si dava anche per scontato che la Massese facesse lo “scansamose”, e vi regalasse la partita.

    Altro che troll, bambori.

    Tutta la città dovrebbe fare una figuretta da pellai, per le paturnie di una piccola minoranza?

    RISPONDI
  • Admin
    18 aprile 2014, 15:41

    anche ieri in un giorno lavorativo 400 tifosi al seguito…grandissimo pubblico che si merita tanto…cara nostra pantera…non sei e non sarai mai sola…la citta’ e la sua passione ti portera’ in lega pro

    RISPONDI
  • Admin
    18 aprile 2014, 19:53

    ah ah mi scompiscio, ” tutta la citta’ dovrebbe fare una figura da pellai ” la figura da pellai la facciamo se da fuori lucca leggono i tuoi commenti, sempre fuori luogo su ogni argomento, non me ve voglia ” lo schermo” ma spero che non esca dai confini del comune di lucca….

    RISPONDI
  • Admin
    18 aprile 2014, 21:00

    siamo alla frutta purtroppo

    RISPONDI
  • Admin
    19 aprile 2014, 09:30

    Ma possibile che tra tutto l’esercito dei giornalisti presenti domenicalmente in tribuna stampa,
    non ce ne sia stato uno in grado di fare una semplice ricerca su internet e vedere che lo stadio di Correggio ha un settore ospiti da 400 posti?
    E non ce ne sia stato un altro cui sia venuto in mente di chiamare a nome del giornale e fare qualche domanda al Prefetto di Reggio?
    Non si tratta di andare a scoprire cosa facesse e dove fosse nato Fouzi, che da cardiochirurgo iraniano divenne nababbo siriano in qualche anno non si sa in base a quali fonti,
    ma di fare una semplice telefonata o, in alternativa, di cambiare mestiere

    RISPONDI
  • Admin
    19 aprile 2014, 11:43

    PER MARCO 2
    Purtroppo i commenti in questione sono giunti persino a Capannori,Porcari e Altopascio scavalcando i confini del ducato ed arrivando anche in Valdinievole,terra sempre interessata alle vicende della pantera,della neo promossa Pistoiese interessa il giusto.

    RISPONDI
  • Admin
    19 aprile 2014, 16:06

    tutti a correggio ad aiutare la nostra lucchese…FORZA LUCCA

    RISPONDI
  • Admin
    19 aprile 2014, 22:58

    attendevamo qualcosa di meglio ma oramai e’ solo SOLDI

    RISPONDI
  • Admin
    19 aprile 2014, 23:42

    la valdinievole e’ sempre stata vicina ai colori rossoneri, a Montecatini poi ricordo anche un club, tutti a Correggio 🙂

    RISPONDI
  • Admin
    22 aprile 2014, 10:58

    Ma allora ce l’han fatta i nostri sapienti giornalisti a farci sapere dove si gioca lo spareggio promozione?

    RISPONDI
  • Admin
    22 aprile 2014, 11:47

    Si gioca a Correggio, lo spareggio che molto probabilmente non ci sarà si vedrà dopo, pensiamo a vincere col Forcoli e speriamo che la Massese un ci levi la gambina

    RISPONDI
  • Admin
    22 aprile 2014, 15:13

    correggio-carpi 11 km i tifosi della correggese con 15 minuti di macchina si godono giustamente la partita i tifosi della lucchese possono TUTTI godersi giustamente la partita scelta semplice di buon senso seria

    RISPONDI
  • Admin
    22 aprile 2014, 19:07

    oppure ci danno a noi la tribuna da 980 posti + aggiungono parterre e si arriva a 1500 e nel settore ospiti ( che badate bene, come scritto sul loro sito e’ in COSTRUZIONE, quindi nn esiste ) ci vanno loro sul prato

    RISPONDI
  • Admin
    22 aprile 2014, 19:22

    è iniziato il curreggese invasion!

    RISPONDI
  • Admin
    23 aprile 2014, 12:04

    In ogni serie, in ogni luogo e in ogni tempo se c’è un settore ospiti ai tifosi ospiti viene assegnato quello.
    Punto.
    Il resto son chiacchere per riempire le giornate e i giornali.

    RISPONDI
  • Admin
    23 aprile 2014, 13:16

    Ma in base a quali conti i tifosi che partono da Lucca dovrebbero essere 1500 o più quando in tutto l’anno allo stadio ce ne sono andati massimo 1000?
    Sarebbe come dire che ai tempi di Orrico quando in casa c’erano 8/10.000 persone fuori ne andassero 12mila.

    RISPONDI
  • Admin
    23 aprile 2014, 14:44

    Fatte le debite proporzioni, è come se Napoli e Roma pretendessero di giocare le ultime trasferte in campo neutro, “perché sennò si va lì in 5000 e poi sono cavoli dell’ordine pubblico”.

    Roba che può succedere solo nell’Italietta, naturalmente.

    RISPONDI

.

Newsletter