Tuxedomoon al DOM di Bologna

BOLOGNA, 2 aprile – Da stasera al 4 aprile torna in Italia una delle formazioni che rappresenta, dalla fine degli anni ’70, un punto di riferimento per la scena musicale d’avanguardia. A Bologna i Tuxedomoon terranno le tre date del loro tour europeo presso lo spazio DOM.

DOM è uno spazio dedicato alle arti contemporanee, gestito dalla compagnia Laminarie in convenzione con il Comune di Bologna.
Il progetto Tuxedomoon è all’interno della rassegna che DOM ospita da marzo a maggio 2014 dal titolo Insisto più forte, che raccoglie diversi spettacoli di teatro e danza, incontri, workshop in grado di mescolare generi e pubblici diversi, ma con un’attenzione particolare alla radicalità dei linguaggi e alla ricerca.
La città di Bologna aveva già ospitato i Tuxedomoon nel loro esordio europeo nel 1980.

I tre concerti, che si svolgeranno nell’originale spazio dall’architettura a cupola, in un contesto teatrale inconsueto, con una capienza limitata per sera, saranno un’occasione unica per vedere all’opera la formazione nella sua identificativa capacità performativa di coniugare musica e immagini, sempre di grande impatto emotivo.

Non c’è altro gruppo al mondo per cui la definizione di art-rock descriva meglio la loro musica ed i loro spettacoli. Non è quindi un caso che i Tuxedomoon nella loro carriera abbiano spesso collaborato col teatro e con la danza.

Mercoledì 2 e Giovedì 3 aprile alle ore 21.30, il pubblico potrà riascoltare il repertorio “classico” dei Tuxedomoon. Suoni elettronici, vivi, rock d’autore, immagini che si rincorrono, come un film che si fa teatro

Venerdì 4 aprile alle ore 21.30 Laminarie presenta in esclusiva europea un concerto dal titolo Voyage around my room realizzato con il regista Roberto Nanni, bolognese di nascita e romano d’adozione, legato al gruppo californiano da una lunga collaborazione iniziata nei primi anni ’80 e che presenta per l’occasione film inediti. 

La stessa sera, alle 19.30, il concerto è preceduto da un incontro pubblico con i Tuxedomoon e Roberto Nanni.

Guido Mencari
@LoSchermo

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com