Lucca ricorda la figura di Arturo Pacini, fra storia e memoria

LUCCA, 19 febbraio – Sabato 22 febbraio alle 15, presso la sala della biblioteca Agorà in piazza dei Servi, si terrà un incontro dal titolo “In ricordo di Arturo Pacini: storia e memorie”.

“A due anni dalla sua scomparsa – si legge in un comunicato del comitato promotore dell’iniziativa –, si avvia così un percorso di approfondimento e riflessione su una figura importante della storia politica di Lucca e del movimento cattolico democratico della provincia”

Il comitato promotore è composto da Pietro Paolo Angelini, Gianluca Fulvetti, Leandro Fulvetti, Daniele Maffei, David Marchettoni, Marco Marchi, Gabriele Matraia, Luigi Moscardini, Silvano Papini, Giovanni Pasquini, Tullio Perfetti, Alessandro Pergola, Mario Petrini, Luca Pighini, Valdo Pistoresi, Luigi Rovai e tante altre persone che hanno condiviso con lui significativi momenti di impegno politico o cari amici di famiglia.

L’obiettivo è duplice, da un lato raccogliere testimonianze di cittadini che hanno vissuto assieme a Pacini spezzoni di un percorso che lo ha visto, negli anni, segretario della Cisl, senatore e sindaco, ma anche – si legge ancora nel comunicato – “cristiano consapevole e impegnato nella comunità ecclesiale, e dall’altro ricomporre una compiuta biografia,a partire dallo studio delle sue carte personali, che, assieme alla sua biblioteca, nei prossimi mesi saranno messe a disposizione in uno specifico fondo che si sta costituendo presso l’Istituto Storico della Resistenza e dell’Età Contemporanea di Lucca”.

Stefano Giuntini
@Stefanogiuntini

Leggi anche: Muore Arturo Pacini, figura fondamentale della politica lucchese nella Prima repubblica, di Stefano Giuntini

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter