“Il matrimonio segreto” di Cimarosa al Teatro del Giglio. Il capolavoro dell’opera buffa italiana strappa applausi a scena aperta

LUCCA, 9 febbraio – Successo di pubblico per il terzo titolo della stagione lirica andato in scena al Teatro del Giglio con “Il matrimonio segreto” di Domenico Cimarosa. Quasi tre ore di musica e divertimento grazie a una compagnia di giovani e valenti cantanti, all’Orchestra Giovanile Luigi Cherubini guidata dal Maestro Julian Kovachev e alla regia divertente e divertita di Italo Nunziata. Lo spettacolo ha strapapto numerosi applausi anche a scena aperta.La giovane coppia di innamorati segretamente sposati, Matteo Falcier (Paolino) e Lavinia Bini (Carolina), e al padre di lei, Salvatore Salvaggio (Signor Geronimo), insieme ad Omar Montanari (il ricco pretendente inglese Conte Robinson), alla sorella di Carolina, Giulia Semenzato (Elisetta) ed a Loriana Castellano (Zia Fidalma, ricca vedova sorella di Geronimo) hanno brillantemente dato vita alla vicenda del libretto, tra intrighi, complicazioni e colpi di scena, fino ad arrivare al lieto fine, nel giubilo generale. Lo spettacolo sarà ancora in scena al Teatro del Giglio, prima della trasferta ravennate, nel pomeriggio di domenica 9 febbraio (ore 16). Info e prenotazioni: biglietteria Teatro del Giglio, Piazza del Giglio (0583 465320, e-mail biglietteria@nullteatrodelgiglio.it).

Foto di Riccardo Vannelli
@riccardovannell /
www.riccardovannelli.it

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com