La Lucchese rifila un poker al Montichiari, ma la Correggese non si ferma

UCCA, 5 gennaio – La Lucchese vince senza problemi contro il Montichiari per 4 a 1, grazie alla reti messe a segno da Nolè, Caboni e De Luca nel primo tempo, inutile il gol della bandiera di Giovinetti a inizio ripresa, sigillo finale di Pecchioli. La pantera torna a vincere e lo fa con una prova che nel primo tempo ha lasciato ben poco spazio agli avversari, nella ripresa, nonostante un rilassamento eccessivo dettato dal vantaggio, tutto è stato più facile per i padroni di casa a causa della espulsione del capitano ospite Melis. Con questa vittoria nulla cambia in classifica visto che la Correggese ha vinto per 1 a 0 sul Romagna Centro nel derby emiliano grazie ad un gol all’89 di Paganelli. Terza forza del campionato diventa il Mezzolara che con la vittoria odierna supera il Romagna Centro in graduatoria.

La Gara

Il primo brivido arriva al terzo con la punizione dalla lunga distanza di Sangiovanni che rimbalza davanti a Casapieri, il quale non si fa sorprendere e respinge a lato. Poi la partita si sviluppa sulla prevedibile trama che vede i rossoneri spingere e i rossoblu, oggi in maglia bianca, chiudersi in dieci dietro la liena della palla per poi cercare una ripartenza. La prima palla gol arriva al 10′ ed una occassionissima per la Lucchese: sugli sviluppi di un corner battuto da Chianese Pecchioli in mischia in area calcia a rete, salva Viola respingendo, la palla resta li, calcia Calistri in estensione, ma sulla linea salva tutto Demurtas. Al 13′ De Luca va giù in area spinto da Binaghi, non ci sono gli estremi per un penalty, poi (13′) Pecchioli ben lanciato da Aliboni guadagna l’area e centra per De Luca che è in ritardo all’appuntamento con il gol. Un minuto più tardi ancora Pecchioli ben imbeccato prova il tiro ma trova solo l’esterno della rete. Al 18′ arriva il vantaggio rossonero, Pecchioli imbecca Chianese che calibra un bel cross sul secondo palo, arriva Nolè e di testa schiaccia a rete, segnando il settimo gol stagionale. Caboni raddoppia al 23′: dalla destra entra in area mette rientra sul destro prima e sul sinistro poi, metendo a sedere due difensori e trafiggendo Viola di sinistro. La trama non cambia e al 25′ Pecchioli da fuori chiama all’intervento coi pugni Viola, proprio quando il presidente Bacci, Nannini e Giannecchini si recano in gradinata. Al 34′ ancora Sangiovanni su punizione dalla distanza impegna Casapieri in tuffo, facendo nuovamente balzare la palla davanti a portiere. Al 35′ episodio da rosso, Pecchioli viene steso durante un contropiede sulla fascia sinistra da Melis, ma rimedia il giallo. A 45′ Pecchioli entra in area su palla di Terlino, fa fuori l’avversario e dal fondo mette un pallone rasoterra per De Luca che da un passo insacca il tre a zero.

La ripresa comincia con un nuovo brivido per la pantera: al 1′ il Montichiari rischia di segnare con un tiro dalla lunga distanza effettuato da Bosio, Casapieri lo battezza fuori e si disinteressa del pallone che va a sbattere sul palo, e pericolsamente rimbalza in area. Il gol ospite arriva all’8st con Giovinetti autore di un gran destra dalla distanza su assit di Sangiovanni bravo a difendere palla in area e liberarlo al tiro. Al 9’st Pagliuca fa esordire Gialdini in mediana e toglie De Luca. Al 14′ Melis rimedia il secondo giallo per una trattenuta su Caboni e termina la sua gara in anticipo. Ottoni toglie quindi Di Paola e inserisce Trecccani. Al 19′ Pecchioli sbaglia un gol grande come una casa su assist di Chianese, da pochi passi il giovane rossonero colpisce prima di sinistro e poi col destro e manda a lato da pochi passi col portiere battutto visto che era uscito su Chianese, un vero peccato perchè il ’95 era stato uno dei migliori in camapo. Al 26′ ancora Giovinetti prova da lontano e impegna Casapieri che alza in corner. Al 31′ Chianese coglie la traversa con un destro dal limite. Ottoni al 34′ opera un doppio cambio, inserisc Trajkovic e Lera per Fornito e Sangiovanni. Al 43′ debutta anche Floris che rileva Caboni, applaudito dal Porta Elisa. Al 45′ Pecchioli segna il 4-1 coranando così la sua prestazione. Nel finale entra Russo per Chianese tra i rossoneri.

Il Tabellino:

Lucchese – Montichiari: 4-1

Marcatori: 18′ Nolè 23′ Caboni, 45′ De Luca, 8’st Giovinetti, 45’st Pecchioli

Lucchese: (4-3-1-2) Casapieri; Petrini, Espeche, Calistri, Terlino; Nolè, Chianese(48’st Russo), Aliboni; Pecchioli; De Luca (9’st Gialdini), Caboni (43’st Floris). (Sannino, Biagini, Angeli, Russo, Foresta, Ghelardoni, Tarantino) Allen: Pagliuca

Montichiari: (4-4-2) Viola; Demurtas, Anellli, Melis, Binaghi; Giovinetti, Sangiovanni(35’st Trajkovic), Catalano, Di Paola(16’st Treccani); Fornito (35’st Lera), Bosio. (Gambardella, Coly, De Cunzolo, Iemmolo, Turina, Riccio) Allen: Ottoni

Arbitro: sig. Liguori Leonard di Bergamo

Ammoniti: Pecchioli, Caboni, Melis, Giovinetti

Espulsi: 14’st Melis per somma di ammonizioni

Corner: 5 a 3

Recupero: 1 e 3

Francesco Matteucci

@zulabnar

Pagliuca al termine di Lucchese Montichiari 4-1: “Dobbiamo dare tutti qualcosa di più per essere alla pari della Correggese”. Tutte le interviste

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter