La tripletta di Tarantino “salva” la Lucchese

MONTICHIARI (Brescia), 1 settembre – Un pareggio che vale una vittoria, un Tarantino versione “salvatore della patria”, con una inattesa tripletta. Finisce 3 a 3 la prima partita della nuova stagione in campionato per la Lucchese.

Una difesa traballante, psicologicamente in difficoltà e comunque da rivedere. La squadra necessita di un innesto nel reparto difensivo e di un attaccante centrale da trovare al calcio mercato. La Lucchese si presenta così, bella dalla cintola in su, ma con un Casapieri distratto, un Di Giusto ancora indietro nella condizione e in attacco un Caboni poco cattivo nelle conclusioni (due gol di testa gettati al vento).

Una settimana per mettere ordine nella fase difensiva, ritrovare gli equilibri con il rientro di Terlino, ma soprattutto integrare il nuovo centrocampista Ghelardoni, che ha dimostrato qualità interessanti. 

Bene la Lucchese nella prima frazione, fino almeno al vantaggio dei padroni di casa con Bosio (doppietta per lui). L’ingresso di Tarantino e Ghelardoni cambiano l’inerzia della gara; i rossoneri trovano il pareggio, ma Montichiari allunga con Sangiovanni e ancora Bosio. In otto minuti è però Tarantino a trovare prima su punizione e poi dal limite il pareggio, per il 3 a 3 finale.

I risultati:

ATLETICO MONTICHIARI 3-3 LUCCHESE
CAMAIORE 1-0 FIDENZA
CLODIENSE 0-2 CASTELFRANCO
FORCOLI 0-2 MASSESE
FORMIGINE 2-0 MEZZOLARA
IMOLESE 2-6 FORTIS JUVENTUS
RICCIONE 0-0 PALAZZOLO
ROMAGNA CENTRO ASD 0-2 CORREGGESE
SANCOLOMBANO 2-2 THERMAL ABANO TEOLO

Il tabellino:

Atletico Montichiari – Lucchese Libertas 3 – 3 

Atletico Montichiari: Viola, Giovinetti, Binaghi, Di Paola, Ragnoli, Bonaccorsi, Lauricella, Traskovic, Bosio (37′ st Filippini), Sangiovanni (37′ st Beretta), Lera (29′ st Zani). A disposizione: Gambardella, Coly, Piccirilli, Bonometti, Treccani, Alberti. Allenatore: Tavelli. 

Lucchese Libertas: Casapieri, Petrini, Angeli, Di Giusto, Espeche, Aliboni (21′ st Chiarelli), Lo Sicco (1′ st Tarantino), Nolè, Caboni, Pecchioli (1′ st Ghelardoni), Lima. A disposizione: Sannino, Calistri, Bertuccelli, Russo, Riccobono, Petroni. Allenatore: Pagliuca.

Reti: 30′ pt Bosio (M), 2′ st, 33′ st e 41′ st Tarantino (L), 7′ st Sangiovanni (M), 26′ st Bosio (M). 

Note: ammoniti, 20′ pt Ragnoli (M), 35′ pt Lera (M), 36′ pt Caboni (L), 32′ st Bonaccorsi (M). Spettatori: circa 300. Arbitro: Affatato di Domodossola. 

Giulio Torcigliani

1 commento

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

1 Commento

  • Admin
    1 settembre 2013, 23:45

    Una squadra che aspira al primato e fa tre gol in trasferta non può che vincere. Se tre gol non son bastati ciò vuol dire che qualcosa non ha funzionato bene.

    RISPONDI

.

Newsletter