La Lucchese arruola Petrini e Cucurnia dal Parma

LUCCA, 16 luglio – Prosegue con entusiasmo il ritiro della Lucchese Libertas che nella giornata di oggi ha raggiunto l’accordo con altri due giocatori. Si tratta di Christopher Petrini, terzino destro – che si è già unito al gruppo a Coreglia – e Gianmaria Cucurnia, centrocampista – che invece arriverà giovedì – entrambi promettenti, classe ’94 e provenienti dalla primavera del Parma.

Ha raggiunto i compagni anche Lucio Lucchesi, finora assente per motivi di studio mentre si aspetta con impazienza l’arrivo di capitan Aliboni che, in via di guarigione, si aggregherà certamente alla squadra entro mercoledì. Visita medica in programma domani per il giovane Foresta che invece, reduce da un lungo infortunio, lascerà il ritiro per proseguire la riabilitazione al ginocchio in sede.

Un altro segnale importante di partecipazione e vicinanza alla società è arrivato oggi dall’ “Antica trattoria Stefani da Benedetto” che ha stretto un accordo di collaborazione con la Lucchese Libertas. Il rinomato ristorante ospiterà la prima squadra nei ritiri prepartita e diventerà un punto di riferimento per tutte le iniziative legate al settore giovanile e alla scuola calcio.

Benedetto Stefani, titolare della trattoria che vanta una tradizione culinaria dal 1888, è un grande appassionato e tifoso della Lucchese. Con un passato da calciatore professionista tra le fila dell’Empoli e di altre squadre della provincia, Stefani, insieme al figlio Gianmarco, ha deciso di affiancare la società rossonera nella stagione che sta per iniziare offrendo supporto e disponibilità significative.

La Redazione

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter