La Nottolini Capannori ai nastri di partenza della B/2

La Nottolini Capannori ai nastri di partenza della B/2

CAPANNORI – Sarà il campionato di serie B2 la scommessa più importante che da settembre la ‘Nottolini Volley’, società di pallavolo femminile presente a Capannori dal 1991, dovrà affrontare.

Il presidente Baroni ha infatti scelto di acquistare i diritti della B/2, perché i giovani talenti che appartengono alla società, che conta 120 tesserate, possano sviluppare le loro capacità restando nel territorio d’origine. Inoltre, disputare le partite di un campionato prestigioso consentirà alle giocatrici migliori di avere a disposizione un’importante vetrina. I tecnici federali potranno così notare con maggiore facilità la loro bravura.
Adesso – annuncia il presidente Baroni – l’obiettivo sarà di creare una buona squadra, capace di disputare un torneo di qualità. Per il primo anno non puntiamo alla conquista del campionato. Miriamo, invece, a prenderne le misure, cercando di non retrocedere. Si tratta di un primo passo, e per realizzarlo metteremo in campo le allieve che, attualmente, giocano le partite di serie D. Vogliamo creare un ponte fra la serie B2 e la D, in modo che gli allenatori possano disporre di un team allargato di giocatrici, e sperimentare più formazioni finché non sarà trovata quella che ci farà sognare”.
Il passaggio di questa squadra di pallavolo in una categoria superiore – commenta Lara Pizza, assessore alle politiche giovanili di Capannori – è un fatto importante per lo sport capannorese e per il territorio di Capannori. La ‘Nottolini Volley” rappresentante sicuramente un’eccellenza sportiva per il nostro comune e sono certo porterà in alto il nome di Capannori in giro per l’Italia”.
Le idee su come affrontare la serie B/2, quindi, non mancano. Se è presto per poter lanciare l’ipotetica formazione che scenderà in campo alla prima partita di campionato, è già certo il nome dell’allenatore che accompagnerà le ragazze in quest’avventura. “Sandro Becheroni – continua il presidente della società – sarà alla guida del team che giocherà in serie B2. Conosce bene le giocatrici ed ha una lunga esperienza alle spalle. Siamo pronti a sperimentare, e desideriamo conquistare presto sul campo importanti traguardi”.
Non è la prima volta che la Nottolini Volley si cimenta nelle partite di B2. Per quattro anni, dal 2000 al 2004, ne ha infatti preso parte, disputando per tre volte i play-off e conquistando un secondo posto.

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com