Rock essenziale e viscerale alla Flog con Jon Spencer Blues Explosion (e non solo)

FIRENZE, 14 febbraio – Grande serata all’Auditorium Flog di Firenze, che propone una serata in collaborazione con XL e Rock Contest. Una di quelle a cui non si può rinunciare se si è amanti del rock essenziale, viscerale e spostato verso il blues. L’appuntamento è per venerdì 15 febbraio (ore 21.30, biglietto 18 euro). La performance principale sarà la Jon Spencer Blues Explosion, terzetto in attivo da oltre 18 anni che comprende, oltre al leader, Judah Bauer alla chitarra e Russel Simmins alla batteria. Insieme formano una delle band fondamentali del rock indipendente statunitense.

Infatti dopo l’esperienza noise con i Pussy Galore, Jon Spencer mette insieme la Blues Explosion per esplorare le radici del rock e del blues, rivoltarle, straziarle, contaminarle con altri ritmi (hip hop, rockabilly, rumore, eccetera) fino a produrre un suono che ti entra letteralmente sotto la pelle e che non ha uguali nel panorama attuale. E’ appena uscito il loro ultimo lavoro, “Meat and Bone”, come al solito autoprodotto, con 12 pezzi fedeli alla filosofia musicale del trio.

La lunga notte inizierà con due gruppi che hanno partecipato all’ultima finale del Rock Contest di Controradio e selezionati dalla redazione di XL. Si tratta dei Fletcher, duo R&R da Bergamo, e degli Incomprensibile FC da Torino, formazione eclettica di dj e produttori musicali orientata sull’elettronica. Ciliegina sulla torta, il terzetto tutto femminile con band al seguito delle Mentalettes. Tutto questo per quella che si annuncia una stupenda notte di musica.

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com