Vizzoni a Lucca per strappare l’accesso ai Mondiali

Vizzoni a Lucca per strappare l’accesso ai Mondiali

LUCCA – Appuntamento con la grande atletica questa sera alle 18 al campo Coni. Su richiesta della Federazione l’Atletica Virtus Cassa di Risparmio di Lucca organizza infatti una gara di lancio del martello per offrire a Nicola Vizzoni, capitano della nazionale azzurra, la possibilità di raggiungere il minimo di partecipazione ai Campionati Mondiali in programma ad agosto.

Nelle ultime due gare, a Lucca a fine giugno e domenica scorsa a Pistoia, il campione italiano è andato vicinissimo alla misura richiesta dalla Iaaf mancando il minimo per pochi centimetri. Alla luce degli ottimi rapporti che l’atleta ha da anni con i dirigenti lucchesi e in considerazione della bontà della pedana del campo Coni, è stata richiesta l’organizzazione di questa gara a cui prenderanno parte anche alcuni dei migliori specialisti toscani guidati da Emilio Filippi portacolori della Virtus Lucca e da anni ai vertici della specialità.

Questa gara sta intanto assumendo caratteri tecnici di grande spessore poiché stanno arrivando le iscrizioni dei migliori specialisti italiani. Su tutti Lorenzo Povegliano del Centro sportivo carabinieri di Bologna, giovanissimo atleta, campione mondiale juniores due anni orsono e oggi accreditato di una misura oltre i 75 metri. Con Lui Massimo Marussi, sempre dei carabinieri, e Lorenzo Rocchi, dell’Assi Banca Toscana, campione Italiano juniores e uno dei punti di forza della nazionale azzurra.

Con le iscrizioni che saranno accettate anche sul campo di gara sono probabili ulteriori sorprese che potrebbero qualificare la gara alla pari di un meeting nazionale.

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com