Pd Altopascio rimprovera il sindaco: “I cittadini devono sapere dove vanno a finire i loro soldi”

ALTOPASCIO (Lucca), 29 novembre – Il Pd Altopascese, richiama il sindaco Maurizio Marchetti al rispetto degli impegni presi, in riferimento all’inspiegabile chiusura del Cinema-Teatro Puccini avvenuta circa tre mesi fa.

Prendiamo atto – si legge nel comunicato – che la situazione non accenna a sbloccarsi e che, nonostante le rassicurazioni del sindaco, il quale ne ha promesso la riapertura entro ottobre, quelle poltroncine sono ancora vuote e senza spettatori. La matassa da sciogliere per poter almeno sperare nella riapertura della programmazione cinematografica è complessa e fa riferimento alla“Altopascio Servizi”, che è la reale proprietaria del cinema-teatro”.

Questa società pubblica, si sta rivelando una sorta di buco nero mangia-soldi che continua a creare  consistenti problemi di bilancio difficilmente risolvibili.

Nell’ultimo consiglio comunale che si è svolto martedì, tra i temi all’ordine del giorno è stata posta anche una variazione di bilancio proprio in relazione alla suddetta società.

Sono stati buttati altri 228 mila euro di soldi pubblici – prosegue il comunicato a firma pd – per ripianarne le perdite, seminando tagli in tutti i settori (istruzione, assistenza, viabilità, manutenzione ordinaria) esclusa la voce “indennità degli Amministratori” aumentata di ulteriori 12 mila euro, che ha coperto di ulteriore vergogna l’intera operazione.

Un pantano enorme in cui sono stati buttati tutti i cittadini altopascesi, che oggi si ritrovano inconsapevolemnte a salvare questa situazione con una imminente stangata sull’IMU.

 Invitiamo quindi il primo cittadino di Altopascio, a non limitarsi alle promesse (peraltro non mantenute), ma a dire la verità riguardo i gravi errori del passato, che oggi paghiamo tutti”.

Inserisci il tuo commento

La tua e-mail non verrà pubblicata. compila tutti i campi obbligatori*

Se pubblichi stai dando il consenso alle regole di base , ai termini del servizio e alla normativa sulla privacy
Annulla

.

Newsletter


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com